rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Calcio

Serie D, Pro Livorno Sorgenti chiamata al riscatto: al Picchi arriva il Ghiviborgo

I biancoverdi, reduci dal ko sul campo del Real Forte Querceta, vogliono tornare alla vittoria

Riscattare la dura sconfitta subita domenica scorsa contro il Real Forte Querceta. Questo l'obiettivo della Pro Livorno Sorgenti che domani, sabato 27 marzo (fischio d'inizio alle 14.30), ospiterà allo stadio Armando Picchi il Ghiviborgo nella gara valevole per la 23esima giornata del campionato di Serie D girone D. Un match nel quale i biancoverdi, attualmente quarti in classifica, vorranno conquistare l'intera posta in palio per difendere la propria posizione playoff. I biancorossi, dall'altra parte, cercheranno invece di strappare all'Ardenza punti salvezza: il Ghiviborgo, reduce dalla vittoria con il Prato, naviga infatti al momento in terzultima posizione in piena zona playout e con soli tre punti di vantaggio sulla retrocessione diretta.

La sfida di andata, lo scorso 16 dicembre, terminò con il punteggio di 3-2 in favore della Pro Livorno Sorgenti, che si impose in trasferta grazie alle reti di Costanzo, Brizzi e Rossi. Per la formazione allora guidata da Lavezzini, dimessosi lo scorso 5 febbraio e sostituito da Venturi, inutili i gol di Muscas e Felleca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Pro Livorno Sorgenti chiamata al riscatto: al Picchi arriva il Ghiviborgo

LivornoToday è in caricamento