menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ciccio Tavano (foto d'archivio FirenzeToday)

Ciccio Tavano (foto d'archivio FirenzeToday)

Serie D, big match per la Pro Livorno Sorgenti: al Picchi arriva il Prato di Tavano

Scontro d'alta classifica per i biancoverdi, alla ricerca di conferme dopo il blitz sul campo della Bagnolese

Big match per la Pro Livorno Sorgenti. I biancoverdi, reduci dalla vittoria esterna per 1-3 sul campo della Bagnolese, ospiteranno domenica 17 gennaio allo stadio Armando Picchi (fischio d'inizio alle 14.30) il Prato nella gara valevole per la 12esima giornata del campionato di Serie D girone D. Una sfida che promette spettacolo, con le due formazioni che condividono attualmente il quarto posto in classifica con i loro 19 punti, quattro in meno della capolista Aglianese. La squadra di Niccolai, che può vantare il miglior attacco del torneo con ben 25 reti segnate, dovrà prestare particolare attenzione a Francesco Tavano, attaccante che il prato del Picchi lo conosce bene per aver indossato dal 2007 al 2011 la maglia del Livorno. Probabile forfait invece per l'altro ex amaranto Marco Cellini, alle prese con alcuni problemi muscolari.

Prato, lo stato di forma dei prossimi avversari della Pro Livorno Sorgenti

I biancazzurri, nell'ultimo turno, hanno superato per 2-1 il Rimini grazie alle reti di Minardi e Kouassi ed hanno fin qui incassato appena una sconfitta (0-1 in casa contro il Lentigione lo scorso 30 dicembre), con 19 punti conquistati frutto di cinque vittorie e quattro pareggi. La formazione di Esposito è tra le grandi favorite alla vittoria finale del torneo e arriverà a Livorno con l'obiettivo di conquistare l'intera posta in palio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ctt Nord, "Pensiero di Natale", premiate 120 classi livornesi. Foto

Giardino

Piante d'appartamento antimuffa: come eliminare l'umidità in casa

Attualità

Polizia, il nuovo questore si presenta alla città: "Comprensione e umanità, il territorio non si controlla militarizzandolo"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento