Calcio

Serie D, ultima gara del 2020 per la Pro Livorno Sorgenti: al Picchi arriva il Rimini

I biancoverdi, reduci da cinque risultati utili consecutivi e secondi in classifica, vogliono chiudere l'anno in bellezza

Ultima gara del 2020 per la Pro Livorno Sorgenti. I biancoverdi, reduci dal pirotecnico 3-3 sul campo del Lentigione, ospiteranno allo stadio Armando Picchi il Rimini nella nona giornata del campionato di Serie D girone D (fischio d'inizio alle 14.30 di mercoledì 23 dicembre). Una sfida nella quale la formazione di Niccolai, attualmente al secondo posto in classifica insieme al Fiorenzuola e a -2 dalla capolista Aglianese, cercherà di conquistare l'intera posta in palio per chiudere alla grande un anno da sogno. Per farlo la Pro Livorno, che ha ufficialmente tesserato nei giorni scorsi l'attaccante classe 2000 Leonardo Mancini, proveniente dal Cenaia, si affiderà a capitan Rossi, autore già di nove reti in questo avvio di stagione.

Rimini, lo stato di forma dei prossimi avversari della Pro Livorno Sorgenti

Il Rimini naviga al momento al settimo posto in classifica, con 11 punti conquistati in 7 gare giocate, frutto di tre vittorie, due pareggi e due sconfitte. I biancorossi, nell'ultimo turno, hanno travolto per 4-0 il Corticella e sbarcheranno al Picchi con l'obiettivo di conquistare un risultato positivo per avvicinarsi alla zona playoff.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, ultima gara del 2020 per la Pro Livorno Sorgenti: al Picchi arriva il Rimini

LivornoToday è in caricamento