Calcio

Serie D, Pro Livorno Sorgenti-Sammaurese 3-0: esordio da sogno per i biancoverdi

La formazione di Niccolai travolge i giallorossi con le reti di Rossi, Costanzo e Matteoli

Inizia con il botto la stagione della Pro Livorno Sorgenti. I biancoverdi, nella prima giornata del campionato di Serie D girone D, hanno travolto per 3-0 la Sammaurese al termine di una gara condotta fin dalle battute inziali. Una vittoria che regala ulteriore entusiasmo alla formazione di Niccolai, reduce da un'annata trionfale conclusa con una meritata promozione nella quarta serie nazionale. Adesso, domenica prossima, l'impegno sull'ostico campo del Fiorenzuola per confermare quanto di buono fatto vedere nei primi novanta minuti del torneo.

Pro Livorno Sorgenti-Sammurese, la cronaca

La Pro Livorno parte forte e dopo appena sessanta secondi trova il vantaggio con un preciso tiro a giro di Rossi, che, poco dopo, sfiora anche il bis. La Sammaurese tenta una reazione prima con Gautieri e poi con Jassey, che, al 42', centra la traversa in semirovesciata. Nella ripresa i biancoverdi trovano il raddoppio al 60' con Costanzo, mentre ci pensa Matteoli, al 91', a chiudere definitivamente la contesa. Al 94' l'ultimo sussulto del match, con gli ospiti che colpiscono il palo con Pandolfi.

Il tabellino di Pro Livorno Sorgenti-Sammaurese

Pro Livorno Sorgenti: Blundo, Petri, Lucarelli (61' Falleni D.), Bartorelli, Salemmo, Bulli (76' Brizzi), Bachini, Costanzo, Granito (66' Frati), Camarlinghi (84' Matteoli), Rossi. A disp.: Gatti, Del Corona, Falleni M., Ficarra, Casalini. All.: Niccolai
Sammaurese: Ramenghi, Gurini, Pandolfi, Mazzola, Migani (77' Rrasa), Gregorio, Manuzzi, Scarponi, Jassey, Bonandi, Guatieri (64' Sabba). A disp.: Magnani, Deniku Kledis, Lisi, Palmese, Giorretaj, Nisi, Greppi. All.: Protti 
Arbitro: Manzo Giuseppe di Torre Annunziata
Reti: 1' Rossi G., 60' Costanzo, 91' Matteoli
Note: ammonito Gregorio, espulso Bachini

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Pro Livorno Sorgenti-Sammaurese 3-0: esordio da sogno per i biancoverdi

LivornoToday è in caricamento