rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Calcio

Serie D, Pro Livorno Sorgenti: il pareggio contro l'Unipomezia come trampolino di lancio per il prosieguo della stagione

Archiviato l'1-1 in extremis contro i laziali, per i biancoverdi testa ora alla prossima sfida: avversario il Lornano Badesse, domenica 10 ottobre al "Berni"

L'importanza di un gol. L'incornata con cui il bomber Giacomo Rossi ha permesso alla Pro Livorno Sorgenti di acciuffare l'1-1 nei minuti di recupero del match contro l'Unipomezia rappresenta uno di quei momenti che si rivelano poi decisivi all'interno di un campionato: perdere con la formazione laziale avrebbe significato per i biancoverdi incappare nella terza sconfitta consecutiva (la seconda non considerando la Coppa Italia), aprendo di fatto una prima mini-crisi.

La Pro Livorno Sorgenti ha centrato un punto dal peso specifico rilevante soprattutto per il morale e può sorridere per il ritorno in campo di Filippo Bardini, rientrato da un infortunio e subito protagonista col suo ingresso nel corso di un concitato secondo tempo, che ha visto i labronici tenere le redini del gioco ma riuscire di rado a farsi largo nella compatta fase difensiva degli ospiti.

Ed ecco il punto. La PLS è una squadra prettamente tecnica, potenzialmente in grado di scardinare anche gli avversari più chiusi, ma è una formazione ancora in fase di rodaggio e di conseguenza deve ancora oliare alcuni meccanismi per potere esprimere il proprio gioco al meglio. Il ruolino di marcia di quest'inizio di campionato (una vittoria, un pareggio, una sconfitta) parla infatti di una squadra ancora altalenante, capace di vincere con autorevolezza all'esordio contro il Flaminia, quanto di soccombere nettamente nella trasferta di Cannara, ma non sorprenda: la scorsa stagione i biancoverdi furono protagonisti di una vittoria e due sconfitte nelle prime tre giornate, poi, come un diesel, fino al 7° posto finale.

C'è molto da lavorare per la squadra di Niccolai e anche la gara contro l'Unipomezia lo dimostra, ma i presupposti per un'altra stagione positiva ci sono e, in questo senso, il gol del pareggio allo scadere in una giornata negativa come quella di domenica scorsa può rappresentare la scintilla.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Pro Livorno Sorgenti: il pareggio contro l'Unipomezia come trampolino di lancio per il prosieguo della stagione

LivornoToday è in caricamento