Calcio

Serie D, Seravezza-Pro Livorno Sorgenti 0-2: i biancoverdi volano al secondo posto

Blitz esterno della formazione di Niccolai, che si impone grazie alle reti nella ripresa di Costanzo e Mancini

Colpo esterno della Pro Livorno Sorgenti. I biancoverdi, nella gara valevole per la 15esima giornata del campionato di Serie D girone D, hanno espugnato per 0-2 il campo del Seravezza. Un risultato che permette alla formazione di Niccolai di agganciare il Fiorenzuola, superato in casa per 2-4 dal Lentigione, al secondo posto della classifica. E la vetta, in attesa che l'Aglianese recuperi la sfida con il Mezzolara, dista adesso solamente 2 punti.

Seravezza-Pro Livorno Sorgenti, la cronaca

La Pro Livorno parte subito forte e già al 3', con Casalini, ha l'occasione per sbloccare il risultato, ma la conclusione del giocatore biancoverde viene respinta sulla linea da Maccabruni. La formazione di Niccolai insiste e si rende pericolosa con Granito e Solimano, prima di sbloccare il risultato al 59' con Costanzo, bravo a battere Vene dopo una sponda di Petri. Il Seravezza, al 74', rimane in dieci per l'espulsione di Moussafi e la Pro Livorno ne approfitta per chiudere la contesa all'87' con Mancini, in gol con una spettacolare acrobazia sul traversone di Granito.

Il tabellino di Seravezza-Pro Livorno Sorgenti

Seravezza: Vene, Moussafi, Granaiola, Grassi, Podesta, Maccabruni, Andrei, Bedini, Nelli, Bagnai, Scarlino. A disp.: Biagioni, Bortoletti, Bongiorni, Vannucci, Saporiti, Kovloz, Luka, Vanni, Fantini. All.: Vangioni
Pro Livorno Sorgenti: Blundo, Solimano (63' Matteoli), Lucarelli (77' Falleni D.), Falleni M., Salemmo, Filippi, Brizzi, Costanzo (87' Pecchia), Granito, Petri, Casalini (77' Mancini). A disp.: Vozza, Carani, Del Corona, Turini, Brini. All.: Niccolai
Arbitro: Cristian Robilotta di Sala Consilina
Reti: 59' Costanzo, 87' Mancini
Note: espulso Moussafi (S) al 74'

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Seravezza-Pro Livorno Sorgenti 0-2: i biancoverdi volano al secondo posto

LivornoToday è in caricamento