rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Calcio

Serie D, Pro Livorno Sorgenti a Trestina per guarire dal mal di gol

Importante trasferta in Umbria per i biancoverdi, alla ricerca di gol e punti per invertire la rotta. Appuntamento a domani, domenica 24 ottobre, calcio d'inizio ore 15

Sesta di campionato domani 24 ottobre al "Casini" di Trestina (fischio d'inizio ore 15) per una Pro Livorno Sorgenti che affronterà la formazione locale dello Sporting Club Trestina con l'intento di tornare a fare bottino pieno, come non accade dalla prima giornata. Una partita tutt'altro che semplice per i biancoverdi: il periodo non è dei migliori, come dimostrano i risultati ma anche le inaspettate difficoltà in zona gol, e l'avversario, nonostante un andamento finora abbastanza sottotono (solo 4 punti conquistati nelle prime 5 giornate), resta piuttosto temibile, considerando anche che viene dal terzo posto conquistato nella scorsa stagione.

La gara in terra umbra si preannuncia molto combattuta e tirata: stando ai numeri, le due squadre sono tra le meno prolifiche del girone E (Trestina 4 reti segnate, PLS 3) e sarà dunque importante tenere alta l'attenzione per tutti i 90', consapevoli che potrebbe bastare un dettaglio per decidere la partita. Mister Niccolai, dopo esser passato al 4-2-3-1 la scorsa domenica (modulo adottato per spezzoni nella scorsa stagione, con buoni risultati), scioglierà soltanto nelle ore a ridosso del match gli ultimi dubbi sia riguardo allo schieramento sia agli interpreti. A disposizione del tecnico tutta la rosa, al di fuori di Falleni e Carani, quest'ultimo out almeno fino a dicembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Pro Livorno Sorgenti a Trestina per guarire dal mal di gol

LivornoToday è in caricamento