rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Calcio

Serie D | Livorno-Sangiovannese 1-0, le pagelle: Sabattini provvidenziale, sterile l'attacco

Gli amaranto tornano alla vittoria in un Picchi deserto. Bene Ronchi, male il reparto offensivo

Torna alla vittoria il Livorno. Gli amaranto, nella 31esima giornata del campionato di serie D girone E, hanno superato al Picchi per 1-0 la Sangiovannese grazie alla rete in extremis di Sabattini. Un successo giunto al termine di una gara giocata in un clima surreale, con la parte centrale della curva Nord rimasta vuota in segno di protesta nei confronti della società.

Risultati e classifica dell'ultimo turno

Albieri 6: rispolverato da Pascali dopo un lungo periodo trascorso tra panchina e tribuna, risponde presente sul destro dalla distanza di Pertica in avvio di gara. Per il resto si limita all'ordinaria amministrazione.

Camara 6: non ancora il miglior Camara, ma fa comunque un passo in avanti rispetto alle ultime deludenti prestazioni.

Ronchi 6,5: prova attenta per l'ex Forlì, che si fa valere nei duelli aerei con i vari Rotondo, Senesi e Canessa.

Schiaroli 6: sufficienza perché dietro, dato anche l'atteggiamento conservativo della Sangiovannese, tiene, ma in impostazione rimane rivedibile (82' Vallini sv).

Curcio 6: nei primi venticinque minuti è probabilmente il più positivo tra gli amaranto, poi pian piano cala sbagliando anche qualche pallone piuttosto semplice.

Nardi 6: si adegua ai ritmi soft della partita e soltanto nel finale aumenta i giri del motore propiziando la rete di Sabattini.

Livorno-Sangiovannese 1-0, Pascali: "Vittoria cercata fino alla fine, i tifosi hanno il diritto di contestare"

Tanasa 5,5: si limita al compitino. Troppo poco per chi, come lui, dovrebbe accendere la manovra amaranto.

Bellini 6: dinamico come di consueto, si fa vedere anche in fase offensiva impegnando Timperanza con un paio di conclusioni dal limite (86' Sabattini 7: entra e trova il gol che decide la gara).

Giordani 5: tanto fumo e poco arrosto. Si sbatte, ma alla fine sono più le imprecisioni delle giocate riuscite (71' Cori, 5,5: un paio di errorini dettati forse da un po' superficialità).

Marinari 5,5: un colpo di testa in avvio di gara, poi poco altro. Forse ancora un po' acerbo (86' Menga sv). 

Rossetti 5,5: qualche buona giocata, ma anche un paio di occasioni sotto porta che potevano essere sfruttate meglio (58' Frati 6: il suo ingresso porta un po' più di vivacità negli ultimi trenta metri).

All. Pascali 6: massimo risultato con il minimo sforzo. Il suo Livorno è bravo a non concedere praticamente niente agli avversari e sfrutta nel finale l'episodio favorevole per fare la sua partita.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D | Livorno-Sangiovannese 1-0, le pagelle: Sabattini provvidenziale, sterile l'attacco

LivornoToday è in caricamento