Calcio

Serie D | Orvietana-Livorno 1-0, le pagelle: Albieri horror, ma è tutta la squadra ad essere insufficiente

Si chiude con una sconfitta la stagione regolare degli amaranto, adesso attesi dal Grosseto ai playoff

Termina con una sconfitta il cammino del Livorno nella stagione regolare. Gli amaranto, adesso attesi ai playoff dal Grosseto, sono stati superati al Luigi Muzi per 1-0 dall'Orvietana (decisiva la rete di Manoni nel primo tempo). Pessima la prova della formazione di Pascali, totalmente incapace di rendersi pericolosa nell'area di rigore avversaria.

Albieri 4: d'accordo, riceve un pallone tutt'altro che comodo, ma prendere con le mani la sfera dopo un retropassaggio è follia pura. Un pasticcio difficilmente giustificabile.

Camara 5: dalla metà campo in su si vede sì e no un paio di volte in novanta minuti. Non ciò a cui ci ha abituati.

Ronchi 5: rischia grosso già attorno al quarto d'ora quando perde un sanguinoso pallone, primo segnale di una giornata per lui complicata.

Schiaroli 5,5: nei duelli fisici tiene, ma a livello tecnico è in costante difficoltà.

Carcani 5: non inizia neanche così male, ma quando ci sarebbe da spingere per cercare quanto meno il pari risulta totalmente assente.

Bellini 5: stavolta, malgrado la sua consueta generosità, fa più confusione che altro. 

Vallini 5,5: debutto dal primo minuto per il "bimbo" classe 2006, che subisce spesso la maggior fisicità degli avversari (54' Marinari 5,5: prova a farsi vedere, ma non riesce a rendersi realmente pericoloso).

Likaxhiu 5,5: una mezz'oretta in cui non lascia il segno (30' Facchetti 6: entra e viene fulminato dalla punizione di Manoni, poi evita il raddoppio con un bell'intervento su Marsilii).

Frati 5,5: in avvio è tra i più attivi, poi, complice anche lo scarso supporto dei compagni, si spegne anche lui (54' Luci 6: non sempre impeccabile neanche il capitano, ma almeno qualcosina in più fa. Non che ci volesse molto).

Menga 5: gira a vuoto e non si rende mai pericoloso negli ultimi trenta metri. Non sfrutta l'occasione dal primo minuto che gli concede Pascali (46' Cori 5: non pervenuto. Non tiene un pallone che sia uno).

Rossetti 5: ancora una prova sottotono per l'ex attaccante del Novara, che rimane spesso avulso dal gioco (72' Giordani 5,5: una ventina di minuti in cui non riesce a combinare granché).

All. Pascali 5: un brutto passo indietro rispetto alle partite precedenti. Squadra piatta, timida e senza idee dalla trequarti in su.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D | Orvietana-Livorno 1-0, le pagelle: Albieri horror, ma è tutta la squadra ad essere insufficiente
LivornoToday è in caricamento