Venerdì, 25 Giugno 2021
Gare remiere

"Coppa Livorno", il 30 maggio la prima gara remiera a livello nazionale: gozzi in acqua allo scoglio della Regina

La manifestazione, organizzata dalla Federazione italiana canottaggio sedile fisso, riservata alle categorie junior senior e master maschile e femminile

Il comitato Coppa Risi'atori e la sezione nautica Borgo Cappuccini organizzano per il 30 maggio la prima "Coppa Livorno", una gara remiera a livello nazionale nelle acquea antistanti lo scoglio della Regina sotto l'egida della Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso (Ficsf). "Vogliamo ringraziare il Circolo Nautico Livorno per l'aiuto che ci sta dando e il comune di Livorno per averci concesso il patrocinio per poter organizzare l'evento - commenta Luca Ondini, segretario della Coppa Risi'atori - sarà una giornata dedicata allo sport e al mondo remiero in particolare con equipaggi provenienti da tutta Italia". Una festa in mare con oltre 40 equipaggi provenienti da tutta Italia che si daranno battaglia fino all'ultima remata per aggiudicarsi la vittoria finale.

gara gozzi 30 maggio-2

Gare remiere, ecco la "Coppa Livorno": i dettagli

"La data si avvicina e i preparativi vanno avanti - continua Ondini -, abbiamo già sottoposto il campo di gara alla Ficsf ricevendo la loro approvazione. Ci saranno diverse gare e categorie coinvolte: si inizierà la mattina con le batterie di gozzo nazionale (quattro vogatori più timoniere) a cui parteciperanno tutti i rioni livornesi assieme agli equipaggi venuti da fuori. Terminate le finali, scenderanno in acqua, per una gara tutta in salsa livornese, il minipalio, le ragazze e i gozzi a dieci remi".

Tutte le gare si svolgeranno tra la Bellana e i bagni Nettuno su un campo di gara con sei corsie della lunghezza di 375 metri: quella prevede tre giri di boa per un totale di 1.500 metri, mentre per quella "livornese" ci sarà solo un giro di boa per un totale di 700 metri. "Lo specchio d'acqua è bello - conclude Ondini - e questa manifestazione vediamo di replicarla anche negli anni futuri. Il fatto che ci siano anche equipaggi da fuori può essere uno stimolo anche per i più giovani per avvicinarsi a questo mondo che è fatto di tanti sacrifici". 

Marconi (Ficsf): "Presenza record per una singola gara"

"Le iscrizioni si chiudono il 26 maggio - spiega Luca Marconi, presidente regionale della Ficsf - una presenza record per una gara nazionale. L'ultima gara su gozzo nazionale che si è tenuta a Livorno risale al lontano 2014 dove presero parte 24 equipaggi, questa volta siamo quasi al doppio. La città deve essere orgogliosa di poter ripresentare questa manifestazione. La Ficsf punta molto su Livorno perché ha visto un parco vogatori che ce lo invidiano in tutta Italia. Livorno è sempre rimasata nell'ombra, però c'è da ricordare che possiamo vantarci di tre titoli nazionali in questa specialità". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Coppa Livorno", il 30 maggio la prima gara remiera a livello nazionale: gozzi in acqua allo scoglio della Regina

LivornoToday è in caricamento