rotate-mobile
Domenica, 4 Dicembre 2022
Gare remiere

Gare remiere, i gozzi in vetroresina pronti solamente per il 2020

Dovevano essere consegnati quest'anno invece tutto è rimandato. Il presidente del comitato Palio Marinaro: "Produzione interrotta perché non rispettavano i parametri tecnici"

Quest'anno sarebbe dovuto essere l'anno zero per quanto riguarda la gare remiere. Quello in cui si sarebbe dovuto mandare in pensione i vecchi gozzi (datati 1973) per far spazio a quelli nuovi in vetroresina. Lo aveva annunciato l'assessore allo sport Andrea Morini e lo aveva ribadito anche, a settembre 2018, Maurizio Quercioli, presidente del Comitato Palio Marinaro. Ma che fine hanno fatto i nuovi gozzi? Perché le sezioni nautiche si stanno allenando ancora con quelli vecchi? La risposta arriva dallo stesso Quercioli a margine della presentazione dell'edizione 2019 del Trofeo Liberazione: "Attualmente sono stati spesi 60mila euro (dei 180mila previsti, ndr) e riconosco che tutto doveva essere pronto. Tuttavia io sono un tipo pignolo e preciso e ho dovuto interrompere per ben due volte la realizzazione delle barche perché non rispettavano i parametri di costruzione e tecnici che erano stati stabiliti. Al Cantiere Navale Tripesce adesso hanno due stampi che, verosimilmente, dovranno essere buttati". Tutto rimandato al 2020 quindi: "Adesso si sta procedendo con la realizzazione del 'progetto zero', un gozzo che verrà messo a disposizione dei vogatori che avranno il compito di testarlo e dire cosa va bene e cosa no. Voglio sperare che per la nuova stagione ogni sezione nautica possa avere una nuova imbarcazione". 
La decisione del ritardare l'arrivo dei gozzi in vetroresina è stata accolta favorevolmente anche da Lino Capozzi, presidente del Labrone: "Non potevamo accettare delle imbarcazioni nuove a ridosso della stagione perché queste vanno testate e collaudate. Inoltre i nuovi gozzi dovranno soddisfare le richieste dei vogatori così come promesso in fase di costruzione. Tutto è rimandato a settembre, come a scuola". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gare remiere, i gozzi in vetroresina pronti solamente per il 2020

LivornoToday è in caricamento