menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Remoergometro, il livornese Ermes Bacci nuovo recordman italiano nella mezza maratona

L'atleta del Borgo Cappuccini, con il tempo di 1h12'36"6, ha stabilito il primato che precedentemente apparteneva a un vogatore del Venezia

Livorno, ancora una volta, si può vantare di avere tra i suoi atleti un recordman: Ermes Bacci, della sezione nautica Borgo Cappuccini. Ieri, martedì 14 aprile, ha stabilito il primato italiano di remoergometro nella distanza di mezza maratona (21.097 metri, ndr) categoria età 19-29 anni con il tempo di 1h12'36"6. Nonostante, a causa del Coronavirus, siano vietate le gare e gli allenamenti in gruppo, gli atleti del mondo remiero hanno continuato ad allenarsi da casa, con la speranza di poter tornare, prima o poi, a vogare nel nostro mare.

E così Bacci, vista la quarantena, si è seduto sul remoergometro e in poco più di un'ora è riuscito a strappare il primato, convalidato dalla Concept, a un altro vogatore livornese, Matteo Pedani del Venezia. "La sezione nautica è orgogliosa del nostro atleta - commenta David Panicucci, presidente del Borgo - e di tutti i compagni che continuano ad allenarsi da casa. Ermes è un atleta fortissimo e sprecato per questo mondo, dovrebbe praticare il canottaggio ad alti livelli per la sua potenzialità".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento