rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Livorno Calcio

Livorno, Luci saluta l'amaranto: il capitano firma con la Carrarese

Dopo aver atteso invano per settimane una chiamata da parte della società, l'addio dell'ultima bandiera rimasta. Termina così una lunga storia d'amore durata dieci anni

Non proseguirà l'avventura di Andrea Luci con la maglia del Livorno. Il centrocampista, andato in scadenza di contratto al termine della passata stagione, ha atteso invano per settimane una chiamata da parte della società, che, però, non è mai arrivata. E così, l'ormai ex capitano, ha deciso di accettare l'offerta della Carrarese, squadra che affronterà la formazione di Alessandro Dal Canto nel campionato di Serie C 2020/2021.

Il neopresidente del Livorno Rosettano Navarra, nei giorni scorsi, aveva aperto alla possibilità di riaccogliere nel gruppo amaranto l'esperto giocatore classe 1985, ma il caos societario, con l'imprenditore di Ferentino ormai allo scontro con il gruppo di Banca Cerea, ha definitivamente chiuso le porte a un suo ritorno. Luci dice così addio ai colori amaranto dopo dieci stagioni, durante le quali ha collezionato 339 presenze (secondo posto assoluto nella storia del club dietro soltanto a Mauro Lessi) mettendo a segno 14 reti. Per lui anche due promozioni: dalla B alla A nel 2014 e dalla C alla B nel 2018. Una lunga storia d'amore che avrebbe meritato una conclusione diversa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Livorno, Luci saluta l'amaranto: il capitano firma con la Carrarese

LivornoToday è in caricamento