Livorno, venduti 1648 abbonamenti in tre settimane: l'obiettivo è quota 4mila

Timida fiducia degli sportivi amaranto, ma c'è ancora un mese di tempo per raggiungere il numero di tessere staccate nella passata stagione

Calciomercato Livorno: acquisti, cessioni e trattative. Tutti gli aggiornamenti

Poco meno di un mese all'inizio del prossimo campionato di Serie B, che vedrà ai nastri di partenza per il secondo anno consecutivo il Livorno, protagonista di un'incredibile salvezza nella stagione passata. Malgrado gli addii di Francesco Valiani Alessandro Diamanti, la tifoseria sembra comunque mostrare una timida fiducia nell'operato della società: sono infatti 1648 gli abbonamenti già sottoscritti alla mattina del 30 luglio.

Derby sugli spalti, Pisa in vantaggio con 3900 tessere staccate

Un dato destinato sicuramente ad aumentare nel corso delle prossime settimane, quando il profumo del campionato inizierà a farsi più intenso, anche se non sarà facile raggiungere l'obiettivo minimo delle 4174 tessere staccate lo scorso anno, così come auspicato dalla società in sede di presentazione della campagna. Un numero che, invece, è già stato praticamente raggiunto dai cugini pisani: i nerazzurri, infatti, con una sola settimana di vendite in più (la campagna abbonamenti del Pisa è iniziata il 3 luglio scorso, ndr), hanno già acquistato 3900 tessere, con la Curva Nord quasi totalmente esaurita. Un derby che, almeno sugli spalti, al momento vede in netto vantaggio i rivali pisani, ancora pieni di entusiasmo per la promozione in serie B.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Venerdì 2 agosto, la presentazione della squadra a Effetto Venezia

Nel frattempo la squadra amaranto, che ha concluso il ritiro di Gubbio con l'amichevole contro gli eugubini, terminata sul punteggio di 1-1, verrà presentata al pubblico alle 20:30 di venerdì 2 agosto in piazza del Luogo Pio durante Effetto Venezia. La sera seguente, alle 21, gli uomini di Roberto Breda ospiteranno al Picchi la Fiorentina in una prestigiosa amichevole. Il debutto ufficiale è invece previsto per domenica 11 agosto, quando, sempre all'Ardenza, il Livorno sfiderà il Carpi in Coppa Italia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rosignano, tromba d'aria scoperchia case e devasta il Circolo Canottieri: diversi feriti. Video

  • Allerta meteo arancione, scuole chiuse a Livorno venerdì 25 settembre: previsti temporali, vento e mareggiate

  • Terremoto Livorno, cda dimissionario: i soci isolano Navarra, il futuro è un'incognita. E il presente una vergogna

  • Caos Livorno, Spinelli attacca: "Cacciato da tifosi e stampa. Tornerò nel calcio, ma non qui"

  • Iti Galilei, anche un insegnante positivo al Coronavirus: quarantena per 200 persone

  • Caos Livorno | Navarra chiede il 34%, i soci respingono l'offerta. Banca Cerea: "Troveranno un accordo". Ma la pazienza è finita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento