Como-Livorno, le probabili formazioni. Dal Canto: "Obiettivo salvezza, lottare sempre con il coltello tra i denti"

Gli amaranto, scivolati al penultimo posto dopo la penalizzazione di cinque punti inflitta dal Tribunale federale, affronteranno i lariani in piena emergenza: out sei giocatori

Ultimo impegno del 2020 per il Livorno. Gli amaranto, reduci dal pareggio interno contro la Lucchese, faranno visita al Como nella 17esima giornata del campionato di Serie C girone A (fischio d'inizio alle 15 di mercoledì 23 dicembre). Una gara che Di Gennaro e compagni non potranno fallire: la penalizzazione di cinque punti decretata dal Tribunale federale ha infatti catapultato la formazione di Alessandro Dal Canto al penultimo posto della classifica in piena zona playout, a due lunghezze di distanza dalla salvezza. La trasferta del Sinigaglia non si preannuncia però delle più semplici: i lariani, che non perdono da ben otto gare, durante le quali hanno collezionato cinque vittorie e tre pareggi, occupano la seconda posizione e sognano di andare all'assalto della vetta occupata al momento dal Renate. Gli amaranto, inoltre, affronteranno l'impegno in piena emergenza: sono infatti out Murilo (squalificato), Mazzeo, Marsura, Piccoli, Pallecchi e Canessa. Tra i convocati anche il centrocampista 2002 Tiziano Irace.

Dal Canto: "In piena emergenza, ma ci faremo valere"

"Oggi abbiamo certezza dei nostri punti di penalizzazione - ha dichiarato il tecnico Dal Canto alla vigilia del match come riporta il sito ufficiale del Livorno calcio -. La situazione è più chiara, siamo veramente consci che il nostro unico obiettivo deve essere raggiungere quota 45 punti. A questa cifra, dovrebbe esserci la salvezza diretta".

"Siamo in piena emergenza nel reparto di attacco, dove l'unica punta effettiva è Braken, ma anche anche a centrocampo, dove abbiamo perso Piccoli, non abbiamo molte scelte - ha proseguito il tecnico nella sua analisi -. Fortunatamente anche per questa gara possiamo contare su Agazzi. Domani Gemignani sarà titolare: avendo da giocare quattro gare in così pochi giorni, domenica scorsa era rimasto a riposo. Pallecchi e Canessa torneranno ad allenarsi con il gruppo ad anno nuovo. Durante le feste natalizie il programma di allenamento prevede allenamenti il 28, 29 e 30 dicembre, poi sosta fino al 3 gennaio compreso. Dal 4 gennaio - ha aggiunto - inizierà la preparazione al match del 10 in casa con la Pro Patria".

agazzi-3

Dal Canto si è poi soffermato sugli aspetti sui quali la squadra deve ancora migliorare: "Cerchiamo sempre di fare la partita - ha affermato -. Purtroppo, talvolta, si pensa che essendo una squadra tecnica con molti calciatori che vengono dalla B con un blasone ed un nome importante, tutto debba essere facile e si possa vincere contro tutti, ma non è così. Dobbiamo metterci in testa che il nostro unico obiettivo è la salvezza, si deve lottare su ogni pallone, avendo paura di perdere. Se impariamo a giocare con più paura di perdere ed in un modo più consono alla categoria, potremo farcela. Ecco, dobbiamo essere noi ad entrare sempre in campo con il coltello tra i denti, come se non ci fosse un domani per cercare rimedio a una brutta prestazione. Dobbiamo abituarci ad avere sempre la giusta voglia di vincere, di lottare e di combattere: sempre concentrati e guardando di partita in partita, per sopravvivere. Oggi prendiamo troppi gol in modo stupido e fatichiamo troppo a segnare".

Il tecnico, infine, ha analizzato la trasferta di Como: "Sarà una gara molto difficile - ha detto -. Andiamo ad incontrare una delle pretendenti alla vittoria finale. Hanno costruito la squadra con questo obiettivo. Con l'allenatore nuovo hanno trovato nuova spigliatezza. Per noi sarà la quarta consecutiva nel giro di pochi giorni. Malgrado tutto, siamo pronti a fare la nostra partita e a farci valere, come è sempre accaduto".

Como-Livorno, le probabili formazioni

Como (3-4-3): Facchin; Dkidak, Bertoncini, Crescenzi; Iovine, Arrigoni, Bellemo, Cicconi; Bansal-McNulty, Ferrari, Terrani. All. Banchini
Livorno (4-2-3-1): Stancampiano; Gemignani, Di Gennaro, Deverlan, Porcino; Agazzi, Bussaglia; Parisi, Haoudi, Morelli; Braken. All. Dal Canto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio ghiaccio e temperature sotto zero: a Livorno è allerta meteo per martedì 12 gennaio

  • Coronavirus, l'annuncio di Giani: "La Toscana resta in zona gialla". Novità sugli spostamenti tra regioni, musei e asporto

  • Allerta meteo a Livorno, codice giallo per rischio neve e ghiaccio nella notte tra sabato e domenica 17 gennaio

  • Calciomercato Livorno: acquisti, cessioni e trattative. Gli aggiornamenti della sessione invernale

  • Coronavirus: 79 positivi tra Livorno e provincia, 379 in Toscana. Il bollettino di lunedì 11 gennaio

  • Livorno in crisi, Dal Canto si sfoga: "L'unico obiettivo è evitare l'ultimo posto. Mercato? Non viene niente"

Torna su
LivornoToday è in caricamento