Coppa Italia, le pagelle di Livorno-Carpi: Raicevic e Boben tra i migliori

Attacco a secco nonostante la buona prova della punta. Da rivedere Di Gennaro che si perde Vano in occasione del gol

Il Livorno esce sconfitto dal secondo turno della coppa Italia contro il Carpi. Al Picchi decide un gol nella ripresa di Vano. Ecco le pagelle del match. 

Livorno-Carpi 0-1, la cronaca del match

Zima 6: incolpevole in occasione del gol subito. Inoperoso per il resto della partita.

Boben 6,5: partita autoritaria del russo. Sicuro in tutte le chiusure, dalle sue parti non si passa.

Di Gennaro 5,5: bene fino al momento del gol quando si lascia sovrastare con troppa facilità da Vano.

Gonnelli 6: contiene bene Jelenic nel primo tempo. Nella ripresa il Carpi dalle sue parti non si fa mai vedere (72’ Bogdan sv: messo per sfruttare la sua altezza sui traversoni, ma di cross non ne arrivano).

Morelli 5,5: ha ricordato il Morelli dell'ultimo campionato di C. Tanta buona volontà, ma poca sostanza (55’ Rizzo A. 5,5: stesso discorso fatto per il compagno di reparto).

Agazzi 6: inizio da Agazzi giocatore imprescindibile dell’anno scorso, ma nella ripresa si eclissa e il Livorno ne risente.  

Luci 6: uno dei più pericolosi insieme a Raicevic visto che per ben due volte riesce a battere a rete dal limite.  

Gasbarro 5,5: si divora un gol quasi fatto nel primo tempo. Si perde con il passare dei minuti e dalla sinistra non arriva più neanche un cross.

Murilo 6: gioca sia come trequartista che come seconda punta. Tanti spunti degni di nota anche se non riesce mai a battere a rete se non su punizione (62’ D’Angelo 5,5: parte molto bene, ma poi non riesce a trovare la sua posizione in mezzo al campo).

Marsura 5,5: qualche buona giocata a da lui Breda e i compagni si aspettano di più.

Raicevic 6,5: due palloni giocabili. Uno lo butta in rete ma l’arbitro fischia, l’altro si stampa sul palo.

Breda: "Il mercato? Non dobbiamo guardare chi c'era o chi arriverà, non voglio alibi"

All. Breda 6: sa che questo non è ancora il suo Livorno. Sconfitta che non deve pesare nel proseguo della preparazione in vista del campionato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato topo in una trappola, l'Asl chiude il laboratorio di pasticceria Piccoli Piaceri

  • Trovato in overdose nel bagno di un locale, 30enne salvato dal medico del 118

  • Salvini contro il Vernacoliere, Mario Cardinali: "Stiamo andando verso il cattofascismo"

  • Chiude l'Oviesse alle Fonti del Corallo. Il sindacato: "Lavoratrici ricollocate in altri punti vendita"

  • Terremoto di magnitudo 4,5 in Toscana, la scossa avvertita anche a Livorno

  • Renato Zero ringrazia i livornesi: "Dé, mi avete fatto sentire a casa"

Torna su
LivornoToday è in caricamento