menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coppa Italia | Livorno-Pro Patria, le pagelle: bene Agazzi, delude ancora Mazzeo

Amaranto battuti per 2-1 dalla Pro Patria e subito fuori dalla Coppa Italia

Termina subito l'avventura del Livorno in Coppa Italia. Gli amaranto, al Picchi, sono stati superati per 2-1 dalla Pro Patria.

Neri 5,5: titolare per mancanza di alternative, fa quel che può, mostrando di essere forse ancora acerbo per questi livelli.

Boben 5,5: non ha colpe particolari sulle reti ospiti, ma, come tutti i suoi compagni, traballa (60' Marsura 6: porta un po' di vivacità nell'attacco amaranto).

Gonnelli 5: prestazione dai due volti per il difensore classe 1993. L'errore che spalanca la via della rete a Parker è da libro horror, poi, nel finale, trova la rete che riapre la gara.

Porcino 5: un pesce fuor d'acqua nella difesa a tre. Meglio nella ripresa, quando torna nella sua posizione di laterale sinistro.

Parisi 6: non si risparmia l'esterno classe 1995 di ritorno dal prestito alla Sicula Leonzio. Qualche buono spunto, ma anche qualche errorino di troppo (76' Pallecchi sv).

Morelli 5: schierato nell'insolita posizione di mezzala, va spesso in apnea faticando a trovare la giusta posizione. Meglio quando viene spostato sulla corsia laterale.

Agazzi 6,5: prova maiuscola per l'ex centrocampista del Foggia, che, a questi livelli, si conferma un lusso. Peccato che, attorno a lui, ci sia praticamente il vuoto.

Haoudi 5,5: in campo dal primo minuto, il giovane classe 2001 si sbatte con impegno e cerca anche la conclusione in porta.

Bresciani 5,5: ci aspettava di più dall'esterno di ritorno dalla Reggina. Anche lui, invece, finisce col farsi risucchiare dal vortice di depressione in cui è sprofondato l'intero ambiente amaranto (60' Marie Sainte 5,5: qualche piccola sbavatura).

Murilo 5: delude il brasiliano, che fatica a trovare lo spunto vincente per calciare in porta. 

Mazzeo 4,5: ennesima prova incolore per l'esperto attaccante, che sembra giocare con supponenza e sufficienza. Occorre cambiare atteggiamento (46' Braken 5,5: un po' meglio di Mazzeo, entra nell'azione della rete amaranto).

All. Dal Canto 5,5: negativa la prima, con però tutte le attenuanti del caso. La rosa non è ancora all'altezza della situazione e dal mercato, in questi giorni, dovranno arrivare innesti di spessore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento