menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, raccolta fondi dei tifosi del Livorno per la donazione di dispositivi di protezione individuale

L'iniziativa, promossa dal gruppo di gradinata Lvrn 1915, per sostenere tutti coloro che sono impegnati in prima linea nella lotta al Covid-19

Una raccolta fondi per la donazione di dispositivi di protezione individuale a chi ogni giorno, ormai da settimane, è impegnato in prima linea nella lotta al Covid-19. Questa l'iniziativa lanciata dai tifosi del Livorno e, più precisamente, dal gruppo di gradinata Lvrn 1915. L'emergenza sanitaria, che ha imposto lo stop a tutte le manifestazioni sportive, non ha infatti lasciato indifferenti i supporter amaranto, che già nelle scorse settimane hanno annunciato la rinuncia al rimborso dei biglietti del derby Pisa-Livorno, giocatosi lo scorso 8 marzo a porte chiuse, per devolvere la cifra all'acquisto di mascherine, guanti e disinfettanti per i lavoratori.

"Combattendo tutti insieme sconfiggeremo questo avversario invisibile"

"Come un goal preso al 90' – si legge nel comunicato firmato dal gruppo Lvrn 1915 – tutto questo ci ha pietrificato e lasciato un senso di impotenza da non saper come poter reagire. Sono giorni che siamo rinchiusi in casa contro un avversario invisibile. Tutti insieme stiamo combattendo e siamo sicuri che ne usciremo. Abbiamo quindi pensato, anche noi, di dare un nostro aiuto proponendo una raccolta benefica, finalizzata a donare DPI a chi, ogni giorno, è in prima linea nella lotta al virus. Sperando il prima possibile – conclude il comunicato – di tornare alla normalità e a quello che più ci piace: stare uniti su quei gradoni".

Come fare la donazione

Queste le coordinate bancarie per effettuare la donazione:

IBAN: IT16Z3608105138299356899366
Intestatario: Yari Cioli LVRN
Causale: "LVRN EMERGENZA COVID-19"
PostePay

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento