menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Livorno, Breda si dimette e Spinelli si muove. Il ds Cozzella: "Ho avuto mandato per costruire la squadra"

L'allenatore ha comunicato la sua decisione alla dirigenza. Il presidente, considerati i continui ritardi nella chiusura delle trattative, avrebbe incaricato il direttore sportivo di allestire la rosa per il prossimo campionato di serie C

Roberto Breda si è dimesso. Nonostante un contratto in essere anche per il 2020-2021, il tecnico, esonerato per ben due volte nell'ultima stagione, ha deciso di interrompere il proprio rapporto con la società. La conferma arriva direttamente dal direttore sportivo Vittorio Cozzella: "Non se la sentiva di scendere di categoria - le sue parole -, adesso pensiamo a costruire la squadra per il prossimo campionato". Spinelli infatti, considerati i continui ritardi nella chiusura delle trattative, avrebbe deciso di iniziare a pensare alla prossima stagione dal momento che la serie C inizia il 27 settembre.

"Il presidente non vuole più perdere tempo - sottolinea il ds -, e visto che la cessione della società ormai è sfumata ha deciso di organizzarsi. Partiamo da una buona base formata dai giocatori che sono rimasti e quelli che tornano dai vari prestiti, ora occorre inserire i giusti tasselli senza commettere gli errori fatti quest'anno. L'allenatore? Abbiamo iniziato il lavoro solo oggi, ma a breve decideremo anche quello". Per quanto riguarda il tecnico, probabile che venga tenuta in considerazione anche l'ipotesi Filippini. L'ex Brescia infatti vorebbe giocarsi le sue carte allenando gli amaranto da inizio stagione e non in corsa come accaduto nell'ultima serie B con la squadra a un passo dalla retrocessione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento