menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caos Livorno, Navarra annuncia il fallimento: "Società verso il precipizio, Spinelli responsabile principale"

L'ex numero uno amaranto, al termine del cda di venerdì 11 dicembre, non vede più spiragli per evitare la resa: "Ormai è tutto finito"

"Il Livorno è dentro una bara diretta verso il precipizio". Parole che sanno di resa, quelle pronunciate da Rosettano Navarra durante la trasmissione Senza Sconti andata in onda venerdì 11 dicembre su Telecentro 2. L'ex numero uno amaranto, al termine di un delicato cda che avrebbe dovuto aprire uno spiraglio per la sopravvivenza della società e risoltosi invece in un nulla di fatto, con le parti che hanno deciso di riaggiornarsi lunedì 14, ritiene ormai pressocché nulle le possibilità di salvataggio del club. "Ormai è tutto finito", ha dichiarato l'imprenditore di Ferentino.

Navarra: "Non ci sono più spiragli, Spinelli ha rifiutato la mia proposta"

"Il Livorno, con Carrano e company, andrà diritto nella fossa - ha detto Navarra -. Come si fa a credere a queste persone che non hanno messo ancora neanche un euro? Non si è dimesso nessuno, l'unico è stato Nitti che si è reso conto di dove si andava a parare. Ormai non ci sono più spiragli. Al termine dell'odierno cda il mio delegato ha rassegnato le dimissioni, sono stufo delle prese in giro".

Caos Livorno, Ghirelli (Lega Pro): "Basta inseguire miopi interessi personali, agire per evitare il fallimento" 

"Il principale responsabile di questa situazione - ha continuato - è Aldo Spinelli, che ha anche rifiutato la mia proposta di impegnarsi al 50% fino alla conclusione del campionato. Ho proposto all'ex presidente di versare nelle casse del club la metà dei 3 milioni necessari per portare a termine la stagione, mentre io metterei l'altra metà, con la differenza che i soldi miei sono miei, quelli di Spinelli sarebbero invece quelli che ha già incassato mesi fa per la cessione delle quote. Con un giro di parole ha però declinato il mio invito. Il sindaco Salvetti e il presidente della Lega Pro Ghirelli ci avevano convocati per trovare una soluzione a due per salvare la società, ma il loro, purtroppo, è stato un tentativo vano".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Festival di Sanremo, Ibrahimovic in ritardo alla terza serata: "Bloccato in autostrada, accompagnato da un motociclista diretto a Livorno". Video

Attualità

Ultimo concerto, il grido disperato dei Live Club sul palco del Festival di Sanremo: "Senza di noi le città sono più brutte e vuote"

Giardino

Piante d'appartamento antimuffa: come eliminare l'umidità in casa

Attualità

Polizia, il nuovo questore si presenta alla città: "Comprensione e umanità, il territorio non si controlla militarizzandolo"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento