menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cessione Livorno, incontro Fernandez-Spinelli: il bonifico tarda ancora, ma la trattativa va avanti

Il presidente amaranto ha ricevuto la visita dell'imprenditore spagnolo che rimarrà a Genova fino a quando i soldi per l'acquisto della società non transiteranno sul conto del notaio Segalerba. Filtra ottimismo per il closing

Un nuovo capitolo si aggiunge alla lunga trattativa per la vendita del Livorno da Aldo Spinelli a Manuel Fernandez. Ieri pomeriggio, martedì 11 agosto, le due parti si sono nuovamente incontrate a Genova per fare il punto della situazione. Al momento, il tanto atteso bonifico partito dalla Svizzera non sarebbe ancora arrivato sul conto del notaio Giorgio Segalerba, ma l'imprenditore spagnolo avrebbe mostrato all'attuale presidente amaranto tutti i documenti che certificherebbero come l'operazione sia stata realmente effettuata.

Non solo, Fernandez avrebbe garantito a Spinelli di rimanere a Genova finché i soldi non verranno accreditati, pronto a presentarsi subito dopo negli uffici del presidente per le firme che sancirebbero il definitivo passaggio di proprietà. Le sensazioni sarebbero positive, per quanto nessuna delle parti intenda sbilanciarsi né, tantomeno, rilasciare dichiarazioni ufficiali. Due giorni ancora e poi, in un senso o nell'altro, si arriverà comunque alla svolta definitiva.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento