Sabato, 18 Settembre 2021
Livorno Calcio

Livorno-Albinoleffe, le probabili formazioni. Dal Canto: "Mai pensato alle dimissioni, venderemo cara la pelle"

Gli amaranto, ancora senza rinforzi e con una rosa ridotta all'osso, attendono i lombardi. Il tecnico: "Salvezza possibile anche con questi elementi"

Senza nessun rinforzo dal mercato, con la fideiussione che dovrebbe arrivare soltanto nella prossima settimana, e senza Di Gennaro, passato all'Alessandria. Sarà ancora una volta un Livorno con gli uomini contati quello che domani, sabato 23 gennaio (fischio d'inizio alle 17.30), ospiterà allo stadio Armando Picchi l'Albinoleffe nella gara valevole per la 20esima giornata del campionato di Serie C girone A, la prima del girone di ritorno. Le liete notizie, per Dal Canto, giungono da Bussaglia: il centrocampista ha infatti smaltito i problemi fisici accusati nelle scorse settimane e sarà regolarmente a disposizione per la gara contro la formazione di Zaffaroni. Out invece Mazzeo e Nunziatini.

Dal Canto: "Non mi dimetterò mai, possiamo raggiungere la salvezza"

"Domani la partita sarà leggermente diversa da quella con la Pro Sesto - ha dichiarato Dal Canto alla vigilia della gara come riporta il sito ufficiale del Livorno calcio -. Domenica scorsa le squadre se la sono giocata a viso aperto senza tatticismi, con l'Albinoleffe, probabilmente, sarà un match più chiuso. Infortunati? Bussaglia è recuperato, anche se non è al top. Nunziatini, invece, ha avuto dei problemi muscolari ed è da valutare. Ha giocato sabato scorso, molto bene, ma non scendeva in campo da diversi mesi".

Caos Livorno, Curva Nord all'attacco: "Società in mano a incompetenti squattrinati, Spinelli il responsabile"

Il tecnico ha poi smentito le voci di dimissioni: "È totalmente privo di fondamento quanto ho letto su alcuni siti, cioè che io mi vorrei dimettere - ha affermato -. Non ho mai pensato a questa eventualità. Voglio chiarire che non mi dimetterò mai, a meno che non ci siano cose gravissime. Ed i problemi di mercato, fideiussione e calciatori non lo sono. Sarò sempre al fianco dei ragazzi, non li abbandonerò mai. Spesso dico ai miei calciatori che nella vita si possono avere dei momenti difficili, ma che proprio questi ci devono servire a maturare e crescere sotto ogni punto di vista. Troppo facile scappare prendendo la via più breve: così non si impara ad ottenere una cosa faticando, seguendo una via più bella e formativa".

sven braken-2

"I complimenti - ha proseguito Dal Canto - fanno sempre piacere, non voglio nasconderlo. Mi sarebbe piaciuto essere in una situazione migliore, ma noi adesso dobbiamo solo pensare a levarci da questa posizione di classifica. La squadra si può giocare le sue possibilità di salvezza, anche con questi elementi. Ora che inizia il girone di ritorno dobbiamo cancellare il passato, guardando di partita in partita e pensando, durante la settimana, a superare la squadra che ci è davanti. Un ostacolo alla volta. Sento dire che siamo condannati a retrocedere - ha detto -, ma noi non ci arrendiamo mai. Siamo all'inizio del girone di ritorno: niente è già scritto, siamo pronti a vendere cara la pelle contro tutti. In noi non c'è nessuna rassegnazione".

Dal Canto ha continuato analizzando il campionato: "Da ora in poi i punti diventeranno pesantissimi, è possibile che le partite siano meno belle. Penso che le squadre attualmente nelle prime posizioni se la giocheranno fino in fondo. In zona retrocessione noi e la Lucchese siamo un po' staccati dal gruppo. A sei punti c'è il Novara, che però ha un organico di alto spessore. Per noi ci vorrà sempre massima attenzione agli episodi e a commettere meno errori possibile. In ogni incontro - ha aggiunto - dovremo essere ordinati e pratici, mantenendo la situazione in equilibrio il più possibile per poi sfruttare le occasioni che creiamo".

Il tecnico, infine, ha rilasciato alcune battute sui prossimi avversari degli amaranto: "L'Albinoleffe è una squadra tosta, ben messa in campo. Sono solidi in difsa e davanti hanno degli attaccanti pericolosi. Ci sarà da combattere su ogni pallone".

Livorno-Albinoleffe, le probabili formazioni

Livorno (3-5-2): Stancampiano; Marie Sainte, Sosa, Gemignani; Morelli, Haoudi, Bussaglia, Piccoli, Parisi; Canessa, Braken. All. Dal Canto
Albinoleffe (3-5-2): Savini; Canestrelli, Mondonico, Gusu; Petrungaro, Gelli, Nichetti, Giorgione, Tomaselli; Cori, Manconi. All. Zaffaroni

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Livorno-Albinoleffe, le probabili formazioni. Dal Canto: "Mai pensato alle dimissioni, venderemo cara la pelle"

LivornoToday è in caricamento