rotate-mobile
Livorno Calcio

Cittadella-Livorno 4-0, Diamanti: "Ributtiamoci nella m...a, non siamo salvi"

La strigliata di Alino dopo il pesante ko al Tombolato e le scuse ai tifosi:" Mi dispiace per chi è venuto fin qua e per chi ha visto la partita alla televisione"

Il primo a metterci la faccia è, come spesso avviene, Alessandro Diamanti. Il 4-0 patito contro il Cittadella proprio non gli va giù specie per il modo con il quale è arrivato: "Sono venuto qua a chiedere scusa ai tifosi che sono venuti fin quaggù che a quelli che hanno dovuto assistere a questo scempio da casa. Sapevamo che sarebbe stato difficile venire a Cittadella ma non fino a questo punto. Purtroppo la rabbia e la grinta che avevamo prima sembra non esserci più e onestamente faccio fatica a capire cosa stia succedendo. Ci può stare di perdere ma in questa maniera proprio no". Il trequartista poi non usa giri di parole per spronare l'ambiente: "Se qualcuno pensava di essere già salvo si sbaglia di grosso. Dobbiamo tornare a navigare nella merda dove siamo fin da luglio". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cittadella-Livorno 4-0, Diamanti: "Ributtiamoci nella m...a, non siamo salvi"

LivornoToday è in caricamento