rotate-mobile
Livorno Calcio

Livorno-Palermo senza Stellone: esonerato il tecnico rosanero

L'allenatore dei siciliani sollevato dall'incarico dopo il pareggio contro il Padova: squadra affidata al mister della Primavera, ma al Picchi potrebbe esserci un nuovo tecnico

Terremoto in casa Palermo dopo il pareggio interno con il Padova che ha allontanato i rosanero dalla vetta della classifica e dunque dalla possibilità di promozione diretta in serie A. Roberto Stellone, tecnico dei palermitani, è stato esonerato e la panchina, come si legge nel comunicato ufficiale della società, è stata temporaneamente affidata al mister della Primavera, Giuseppe Scurto.

"L'U.S. Città di Palermo comunica di aver sollevato dall'incarico l’allenatore Roberto Stellone ed il suo staff, a cui va il ringraziamento per il lavoro svolto - dicono dalla società -. La guida tecnica della Prima Squadra è temporaneamente affidata all’allenatore della Primavera Giuseppe Scurto, che questo pomeriggio dirigerà la seduta d’allenamento insieme al preparatore dei portieri Vincenzo Sicignano".

Una notizia che riguarda molto da vicino il Livorno, reduce dal pareggio in Puglia contro il Foggia di Grassedonia (2-2 il risultato finale), che nel prossimo turno di campionato, sabato 27 aprile, allo stadio Armando Picchi ospiterà proprio il Palermo. Un cambio, quello del tecnico, necessario per scuotere l'ambiente rosanero in vista dello sprint finale di stagione: sprint che, tuttavia, dovranno fare anche i ragazzi di Breda per cercare quantomeno di raggiungere i playout e giocarsi fino alla fine le proprie chances di salvezza.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Livorno-Palermo senza Stellone: esonerato il tecnico rosanero

LivornoToday è in caricamento