Livorno Calcio

Livorno-Pro Vercelli, le probabili formazioni. Amelia: "Pronto a restare anche in D, ma non molliamo"

Amaranto ultimi e ad un passo dalla retrocessione: per salvare la categoria servirebbe un miracolo. E il tecnico annuncia: "Nunziatini non è utilizzabile"

Resta da difendere solo l'orgoglio, visto che la salvezza, al di là della matematica che tiene ancora in vita gli amaranto, sembra ormai una chimera irraggiungibile. A dare la mazzata finale al Livorno, nei giorni scorsi, la nuova penalizzazione di tre punti per irregolarità nel pagamento degli stipendi, che fa seguito a quella dello scorso 21 dicembre, quando i punti di penalità furono allora cinque. Per la formazione di Amelia, nella gara contro la Pro Vercelli valevole per la 33esima giornata del campionato di Serie C girone A (fischio d'inizio alle 15 di domenica 28 marzo allo stadio Armando Picchi), non resta quindi che salvare quanto meno l'onore, lacerato, a livello societario, da una gestione disastrosa, che condurrà gli amaranto, salvo incredibili ribaltoni (che tutti noi ovviamente ci auguriamo), alla prima retrocessione sul campo in Serie D della storia.

Livorno, il saluto omaggio della curva Nord all'amico ultras Gigi "Coda" Guccini

Amelia: "Situazione difficile, ma non dobbiamo mollare"

"In questo momento devo essere bravo io a mantenere alto il morale del gruppo, anche se sappiamo che la situazione non è per niente semplice - ha dichiarato alla vigilia del match il tecnico Marco Amelia in conferenza stampa su Zoom -. I ragazzi hanno però voglia di dimostrare il loro valore non soltanto tecnico, ma anche morale. Da qui alla fine dobbiamo fare l'impossibile, lavorando duramente ogni giorno negli allenamenti e nelle partite. Non dobbiamo stare a guardare gli altri, concentrandoci solamente su noi stessi. Ripeto, sappiamo che la situazione è dura, ma dobbiamo scendere in campo in ogni partita per andare alla ricerca dei tre punti. Vincere domani sarebbe fondamentale, dandoci un po' di ossigeno in vista dei prossimi due scontri diretti".

marco amelia 3-2

"In queste settimane - ha proseguito il tecnico nella sua analisi -  abbiamo pagato a caro prezzo alcuni errori banali, penso ad esempio alle partite con Alessandria, Carrarese e Pontedera. Se vogliamo fare l'impossibile, certi errori non possiamo permetterceli. Moltissime persone, da quando sono qui, mi hanno contattato proponendomi giocatori da comprare, ma io adesso comprerei soltanto una cosa: il tempo. Mi piacerebbe avere più tempo a disposizione per lavorare con questi ragazzi, così da avere più chance da giocarmi".

"Nunziatini non è utilizzabile. Futuro? Pronto a rimanere anche in D"

Amelia si è poi soffermato sulla formazione da opporre alla Pro Vercelli, annunciando che Nunziatini, per il quale in caso di scesa in campo scatterebbe in automatico lo status di professionista previsto dal regolamento al raggiungimento della quindicesima presenza, con relativa perdita a parametro zero in caso di retrocessione, non sarà della sfida: "Il ragazzo attualmente non è utilizzabile. Lui è un patrimonio del Livorno e mi auguro che venga trovata una soluzione per poterlo impiegare nelle prossime partite. In ogni caso sono tranquillo: nel reparto difensivo abbiamo buoni giocatori che possono sostituirlo". 

Amelia2-2

"Siamo consapevoli che i pareggi in questa situazione servono a poco - ha aggiunto - e domani, malgrado la presenza di un avversario forte, dovremo andare a caccia della vittoria. Dovremo essere bravi a limitare le loro giocate per poi sfruttare le nostre qualità: sono convinto che davanti possiamo fare ancora meglio. Evan's dall'inizio? Devo ancora valutare".

Il tecnico, infine, ha parlato dei rapporti con la società e del suo futuro: "Con la dirigenza ho sempre avuto un rapporto di fiducia e stima, confrontandomi spesso con Aimo, Presta, Heller e Rubino. Se sarei disposto a rimanere alla guida degli amaranto anche in Serie D? Certo, Livorno è Livorno: per me viene avanti a tutto il resto"

Livorno-Pro Vercelli, le probabili formazioni

Livorno (3-5-2): Stancampiano; Sosa, Blondett, Marie Sainte; Parisi, Mazzarani, Castellano, Haoudi, Gemignani; Braken, Dubickas. All. Amelia
Pro Vercelli (3-4-3): Saro; Hristov, Masi, Auriletto; Iezzi, Emmanuello, Awua, Clemente; Rolando, Comi, Zerbin. All. Modesto

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Livorno-Pro Vercelli, le probabili formazioni. Amelia: "Pronto a restare anche in D, ma non molliamo"

LivornoToday è in caricamento