Livorno Calcio

Primavera, Livorno-Viterbese 2-2: harakiri amaranto, vittoria gettata via nel finale

La formazione di Niccolai, avanti di due reti dopo sette minuti grazie ai gol di Caia e Campo, viene raggiunta al 90' dopo una partita dominata a lungo

Occasione sprecata per la Primavera del Livorno. I baby amaranto, reduci dalle vittorie contro Pontedera e Grosseto, sono stati fermati sul 2-2 in Banditella dalla Viterbese nella gara valevole per la settima giornata del girone D. Un risultato che lascia l'amaro in bocca alla formazione di Cannarsa, raggiunta nel finale dopo essersi portata in vantaggio di due reti nel corso del primo tempo.

Livorno-Viterbese, la cronaca

Gli amaranto partono subito forte e dopo sette minuti sono già avanti di due reti: prima ci pensa Caia al 5' a battere Benvenuti con un preciso rasoterra, poi è Campo a trovare il raddoppio direttamente su calcio di punizione. Il Livorno insiste e si rende pericoloso più volte con Murati, Stringara e Campo, ma non riesce a calare il tris. Nella ripresa i ragazzi di Cannarsa si fanno vedere ancora con Campo e Poli, ma all'82' la Viterbese riapre la sfida con una sfortunata autorete di Cartano. Al 90', poi, la beffa finale, con Menghi che batte Paci da distanza ravvicinata.

Il tabellino di Livorno-Viterbese

Livorno: Paci, Guglielmi, Bertelli, Stringara, Salvadori, Cartano, Murati (90' Pecchia), Irace (80' Pulina), Poli (87' Dallai), Caia, Campo. A disp: Di Bonito, Boghean, Pinto, Arcuri, Scarfi Sinani, Lika. All. Cannarsa
Viterbese: Benvenuti, Ippoliti (24' Cardinali), Lavella (65' Gennari), Fimiani (65' Corelli), Pompei, Ricci, Ferramisco, Zanon, Menghi, Spolverini (77' Maggese), Piromalli (77' Cannizzaro). A disp: Dangeli, Fiammenghi, Di Marcello, Tartaglia, Capone, Vergaro. All. Boccolini
Marcatori: 5' Caia, 7' Campo, 82' autorete Cartano, 90' Menghi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primavera, Livorno-Viterbese 2-2: harakiri amaranto, vittoria gettata via nel finale

LivornoToday è in caricamento