Serie B, Crotone-Livorno: le probabili formazioni. Tramezzani: "Classifica impietosa, dobbiamo reagire"

Amaranto attesi dalla delicata trasferta in terra calabrese. Il tecnico: "Lottare e non arrendersi mai"

Situazione sempre più difficile in casa amaranto. Il ko di sabato scorso contro il Benevento ha certificato la crisi del Livorno, a cui non sembra aver giovato neanche l'arrivo in panchina di Paolo Tramezzani. L'attesa scossa, infatti, non c'è stata, con Luci e compagni che adesso non potranno fallire nell'impegnativa trasferta di Crotone, in programma sabato 21 dicembre alle 15 e valevole per la diciassettesima giornata del campionato di Serie B. Una gara che il Livorno affronterà in piena emergenza: agli infortunati di lungo corso Brignola e Stoian si sono infatti aggiunti i problemi fisici accusati la scorsa settimana da Gasbarro, Murilo e Marsura.

Tramezzani: "Classifica impietosa, dobbiamo trovare la forza di reagire"

"In questi giorni abbiamo avuto la possibilità di lavorare andando fuori per qualche giorno - ha detto Tramezzani in conferenza stampa -. È stata una decisione nostra, non c'è stata alcun aspetto punitivo. Ho avuto l'occasione di parlare con i ragazzi, anche a livello individuale: in questo momento l'aspetto mentale e quello fisico vanno di pari passo. Da questo punto di vista dobbiamo senza dubbio migliorare. È normale che si siano alcune difficoltà, la classifica è impietosa. Noi però dobbiamo essere bravi a ritrovare fiducia e serenità, che possano arrivare solamente tramite i risultati. La squadra - ha proseguito - ha capito che deve reagire: in questi giorni ho visto grande impegno. Sappiamo che affronteremo una buona squadra con qualità in tutti i reparti e sappiamo anche che in questo momento ogni avversario può metterci in difficoltà, ma dobbiamo trovare la forza di ribaltare questa situazione".

Livorno in vendita, Salvetti: "Roberto Spinelli vuole lasciare". Ma il presidente rilancia: "Lottiamo ancora"

"Marras è pronto, Morganella può darci esperienza"

Il tecnico ha parlato poi di alcuni singoli: "Marras con il Benevento è stato fuori perché non si era allenato per due giorni, poi, prima della partita, non ci siamo potuti neanche allenare in campo e quindi non l'ho mai visto. In questa settimana si è allenato bene, può darci qualcosa sul piano della brillantezza. La scelta di Morganella? È un giocatore che può darci esperienza, si è sempre allenato con grande intensità e ci tiene a fare bene per questa squadra. Forse sabato ha un po' pagato il fatto di non giocare da tempo. Murilo e Gasbarro? Hanno fatto degli esami clinici, vedremo domani".

"Mercato? Ricevute garanzie"

Tramezzani, infine, ha parlato della situazione ambientale e dell'imminente mercato di gennaio: "Siamo consapevoli di dover affrontare anche questo aspetto, ma credo che per riavvicinare la gente basti poco: noi quel poco, però, dobbiamo darglielo. I tifosi vogliono vedere una squadra che lotta e che non si arrende mai. I primi a doverci prendere delle responsabilità, in questo momento, siamo noi. Il mercato? Chiaro che con la società ne abbiamo parlato, ho ricevuto delle garanzie a proposito. Io adesso, però, devo concentrarmi solamente sul campo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Crotone-Livorno, le formazioni ufficiali

Crotone (3-5-2): Cordaz; Cuomo, Marrone, Gigliotti; Mustacchio, Molina, Barberis, Crociata, Mazzotta; Messias, Simy. A disposizione: Figliuzzi, Festa, Curado, Nalini, Vido, Bellodi, Itrak, Gomelt, Rodio, Evan's, Rutten. All.: Stroppa.
Livorno (3-5-2): Plizzari; Morelli, Gonnelli, Boben; Morganella, Rocca, Luci, Agazzi, Porcino; Marras, Mazzeo. A disposizione: Ricci, Zima, Marie Sainte, Coppola, Braken, Del Prato, Ruggiero, Pallecchi, D'Angelo, Rizzo, Viviani. All.: Tramezzani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caos Livorno, inizia l'esodo dei giocatori: Mazzarani, Maestrelli e Kasa i primi a lasciare il Coni

  • Caos Livorno | Navarra e Spinelli pagano, Banca Cerea no: salta la fideiussione. Il presidente: "Ormai è finita"

  • Chef sorpreso nella sua villetta con oltre 8 kg di marijuana e 700 piante di canapa indiana: 46enne arrestato. Foto e video

  • Caos Livorno, Ghirelli (presidente Lega Pro): "Spinelli deve fare un passo avanti, è l'unico che può salvare il club"

  • Caos Livorno | Fideiussione in ritardo, Navarra si tira fuori: "Stanco di CereaBanca e di Spinelli. Paghino loro, io vado in tribunale"

  • Coronavirus: 45 nuovi positivi tra Livorno e provincia, 581 in Toscana. Il bollettino di giovedì 15 ottobre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento