rotate-mobile
Domenica, 4 Dicembre 2022
Livorno Calcio

Livorno-Brescia, le probabili formazioni. Breda: "Rischio esonero? Bene, mi spinge a fare ancora meglio"

Al Picchi, lunedì sera, arriverà la capolista. Gli amaranto cercheranno il riscatto dopo gli ultimi tre ko consecutivi, con la posizione del tecnico che si è fatta pericolante

Una partita complicatissima, nella quale sarà vietato sbagliare. Il Livorno, nel posticipo di lunedì sera (fischio d’inizio alle 21) della trentatreesima giornata di Serie B, ospiterà al Picchi il Brescia capolista. Un match che, in conferenza stampa, il tecnico degli amaranto Roberto Breda ha così presentato: "Sarà una gara importante, noi dobbiamo assolutamente invertire la rotta. Nell’ultima settimana abbiamo un po’ compromesso quanto di buono avevamo fatto finora. Dobbiamo ritrovare tranquillità e dare un segnale contro un avversario così forte, ritrovando autostima. Dovremo avere rabbia ed aggressività in campo, determinati a vendicare le ultime uscite negative. In settimana nei ragazzi ho visto la giusta incazzatura: noi dobbiamo continuare a lottare per un obiettivo che rimane possibile. Non dimentichiamoci che possiamo salvarci anche attraverso i playout, che, per come si erano messe le cose ad inizio anno, non sarebbero da disdegnare".

Breda ha poi analizzato il periodo no della sua formazione: "In un campionato lungo come quello di B, tutte le squadre, prima o poi, attraversano un momento di difficoltà. È capitato anche al Brescia che è primo. La differenza è che noi, partendo da molto in basso, abbiamo un margine di errore che è praticamente pari allo zero. Delle difficoltà purtroppo, tra infortuni e squalifiche, possono capitare nell'arco di una stagione. Quanto sta pesando l’assenza di Bogdan? Non può essere l’indisponibilità di un singolo giocatore a far saltare tutto il banco. Con la Cremonese e a tratti con il Perugia abbiamo fatto bene, quello che non possiamo permetterci è ciò che è capitato con il Cittadella, dove siamo stati troppo passivi. L’espulsione di Porcino ci ha messo in difficoltà, ma bisogna sempre rimanere in partita".

Il tecnico, sollecitato dalle domande dei giornalisti, si è soffermato anche sul alcuni singoli e sulla formazione da opporre al Brescia: "Bogdan non sarà convocato, avverte ancora dolore alla schiena. Per il resto hanno lavorato tutti bene, a parte Diamanti che ha dovuto saltare un paio di allenamenti. Modulo? Abbiamo provato più soluzioni, ma non credo che gli ultimi risultati negativi siano da imputare allo schema: dobbiamo tornare ad essere più solidi dietro come in passato. Gori e Canessa? Hanno belle prospettive, ma noi dobbiamo trovare i giusti equilibri. A gara in corso potranno trovare il loro spazio come è già capitato. L’assenza di Porcino? Ho due alternative: Eguelfi o Gasbarro".

Infine, Roberto Breda ha così risposto a chi gli ha chiesto se si senta a rischio esonero: "Il rischio fa parte di questo mestiere. Anzi, io lo valuto come un qualcosa di positivo: sentirsi sempre sotto esame ti spinge a trovare nuove soluzioni".

Le probabili formazioni
Livorno: Zima, Gonnelli, Di Gennaro, Gasbarro, Valiani, Luci, Agazzi, Eguelfi, Diamanti, Raicevic, Giannetti. All. Breda
Brescia: Alfonso; Sabelli, Cistana, Romagnoli, Martella; Bisoli, Tonali, Ndoj; Spalek; Torregrossa, Donnarumma. All. Corini

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Livorno-Brescia, le probabili formazioni. Breda: "Rischio esonero? Bene, mi spinge a fare ancora meglio"

LivornoToday è in caricamento