rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Livorno Calcio

Serie B, Livorno-Carpi 1-0: amaranto sicuri dei playout

Una rete di Giannetti regala la vittoria agli uomini di Breda che si sono assicurati almeno gli spareggi promozione

La prima impresa stagionale è stata fatta. Il Livorno è sicuro della partecipazione ai playout grazie al successo per 1-0 contro il Carpi a firma di Giannetti. Un traguardo che quando Breda è arrivato sembrava irraggiungibile visto che gli amaranto erano sul fondo della classifica in piena crisi di gioco e identità. Invece il mister è stato bravissimo a trasformare la squadra. Adesso non resta che giocarsi il tutto per tutto a Padova sperando negli altri risultati per provare a centrare addirittura la salvezza diretta. 

Breda a sorpresa conferma la difesa di Verona lasciando in panchina Gonnelli. In attacco Diamanti rientra dal primo minuto al posto di Murilo. Il 4-3-3 del Carpi crea più di un grattacapo alla difesa amaranto specie con Mustacchio e Marsura, a tratti imprendibili. Il Livorno non riesce a presentarsi dalle parti di Piscitelli con regolarità ma colleziona solamente calci d'angolo (al termine del primo tempo saranno addirittura 10). Solo Raicevic ha due occasioni di battere a rete ma le spreca malamente. La squadra di Castori non ci sta a retrocedere senza lottare e con Marsura va a un passo dal gol ma sulla sua strada trova un super Zima. 

Giannetti goleador, Valiani instancabile: le pagelle del match

Nella ripresa il Livorno entra in campo con maggiore grinta e dopo neanche un quarto d'ora Giannetti sblocca il match con un destro preciso sul primo palo. Esplode il Picchi che spinge gli amaranto senza sosta. Avanti di una rete, la squadra di Breda si preoccupa maggiormente di amministrare il risultato dal momento che il Carpi non riesce mai a rendersi pericoloso. Anzi è il Livorno a sfiorare la rete con Agazzi che davanti a Piscitelli sbaglia un gol che sembrava già fatto. Ma a bene anche così. Ora testa al Padova e orecchio alla radiolina. 

Il tabellino di Livorno-Carpi

LIVORNO (3-4-1-2): Zima; Di Gennaro, Dainelli, Boben; Valiani, Agazzi (83’ Rocca), Luci, Porcino; Diamanti (87’ Gori); Raicevic, Giannetti (65’ Murilo). A disp.: Crosta, Baiocco, Gasbarro, Eguelfi, Gonnelli, Bogdan, Salzano, Kupisz, Dumitru. All. Breda

CARPI (4-3-3): Piscitelli; Pachonik (64’ Concas), Sabbione, Poli, Pezzi (70’ Arrighini), Mustacchio (56’ Rolando), Coulibaly, Kresic, Marsura, Crociata, Cissè. A disp.: Sambo, Saugher, Buongiorno, Vitale, Piscitella, Saric, Wilmots, Vano, Romairone. All. Castori

ARBITRO: Abbattista di Molfetta (ass. Cangiano e Cipressa)

MARCATORE: 58’ Giannetti

NOTE: angoli 13-5 per il Livorno. Ammoniti Valiani, Poli, Kresic, Sabbione, Crociata, Gori, recupero 10 + 5'. Spettatori 6.198

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B, Livorno-Carpi 1-0: amaranto sicuri dei playout

LivornoToday è in caricamento