rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Livorno Calcio

Protti in vista del Cosenza: "Il Livorno è atteso da tre mesi di battaglie. Stiamo accanto ai ragazzi"

Il club manager degli amaranto, attraverso Facebook, incita la squadra e chiede a gran voce il sostegno da parte del pubblico

La gara contro il Cosenza di domenica 10 febbraio rappresenta un crocevia fondamentale per la stagione del Livorno. Al Picchi infatti va in scena uno scontro determinante ai fini della salvezza. Gli uomini di Braglia occupano il sestultimo posto della classifica con 24 punti, sette in più degli amaranto. Vincere sarà di vitale importanza per Luci e compagni se vogliono continuare a cullare il sogno della permanenza in serie B. In vista di una gara così delicata, il club manager del Livorno Igor Protti, con un lungo post su Facebook, ha voluto caricare l'ambiente: "Dopo alcuni mesi torno a parlare o meglio a scrivere perché credo molto di più nel lavoro e nell'impegno che nelle chiacchiere. Viviamo settimane molto importanti per il futuro del nostro Livorno e al di là di quelle che sono le trattative societarie e delle singole opinioni e posizioni, il campo dice che andiamo incontro a tre mesi di battaglie. Come in ogni battaglia qualunque sia l'esito finale arriva il momento della chiamata alle armi. So molto bene quanto sia importante la nostra gente e quanto sia fondamentale il sostegno della Curva Nord per spingere i calciatori e tutto lo stadio verso l'obiettivo perché insieme abbiamo raggiunto risultati e traguardi forse solo sognati. Per questo, il mio augurio è che già da domenica possa riprendere il sostegno totale alla squadra per cercare di difendere tutti insieme la Serie B nel nome della nostra storia, della nostra bandiera e della nostra città".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Protti in vista del Cosenza: "Il Livorno è atteso da tre mesi di battaglie. Stiamo accanto ai ragazzi"

LivornoToday è in caricamento