menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Livorno-Empoli, le pagelle: bene Awua e Luci, male la difesa

Entrambi i centrocampisti tra i migliori in campo, nelle retrovie soffrono sia Marie Sainte che Coppola

Nell'ultima partita della stagione il Livorno incappa nell'ottava sconfitta consevutiva. Al Picchi passa l'Empoli grazie alla reti di Antonelli e La Mantia. 

Neri 6: da rivedere la posizione sul secondo gol, ma evita un passivo peggiore con alcuni interventi degni di nota.

Marie Sainte 5,5: anche lui non riesce mai a prendere le contromisure ai suoi avversari (75' Ruggiero sv).  

Coppola 5: in difficoltà dall'inizio della partita. Gli attaccanti capiscono che devono puntarlo in velocità e per lui sono dolori.

Boben 6: dei tre dietro è quello che soffre meno

Morelli 5: sbaglia costantemente i cross e a volte anche gli appoggi più semplici (85' Bani sv).

Awua 6,5: l'unico che lotta come un leone per tutta la partita. Magari averlo avuto da inizio campionato (85' Fremura sv).

Luci 6: anche il capitano ci mette l'anima ed è uno dei pochi che riesce ad arrivare alla conclusione (75' Bellandi sv).  

Seck 5: stesso discorso fatto per Morelli. A gennaio serviva investire di più nella ricerca di un esterno.

Nunziatini 6: sarebbe ingiusto dare l'insufficienza a un ragazzo del 2003 gettato nella mischia in un contesto del genere  (51' Trovato 6: qualche buona giocata e un gol sfiorato con un potente tiro da fuori).

Murilo 5: praticamente mai pericoloso dalle parti di Brignoli, si perde in troppi dribbling.

Pallecchi 5,5: si muove bene e svaria su tutto il fronte d'attacco, ma non riesce quasi mai a battere a rete.

All. Filippini 5,5: chiude con l'ottava sconfitta consecutiva, un record poco invidiabile. Difficile dire se poteva fare di più in una situazione tragica come questa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bonus cultura: come attivarlo per fare acquisti su Amazon

social

Riciclare le uova di Pasqua: tre ricette facili e veloci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento