rotate-mobile
Domenica, 4 Dicembre 2022
Livorno Calcio

Livorno-Palermo, le pagelle: Diamanti e Gonnelli al top, soffre Luci

Solita prodezza del trequartista, applausi per il difensore, sottotono il capitano: bene anche Raicevic, mentre Murilo non si sblocca

Finisce in parità il match tra Livorno e Palermo. Un 2-2 che va stretto agli amaranto, raggiunti nel recupero dopo aver ribaltato i rosanero. Partita rocambolesca: vantaggio siciliano su rigore "inventato", eurogol di Diamanti nella ripresa per il pareggio del Livorno, 2-1 amaranto con il neoentrato Raicevic e pari finale di Trajkovski. Un punto e tanti rimpianti per una classifica sempre più preoccupante. 

Le pagelle di Livorno-Palermo 2-2

Zima 6: incolpevole sui gol subiti, per il resto non viene mai chiamato in causa.

Gonnelli 7,5: annulla Nestorovski e fornisce l'assist a Raicevic per il momentaneo 2-1. Da applausi. 

Di Gennaro 7: vince ogni duello e dalle sue parti non si passa. Giocatore fondamentale per la difesa. 

Boben 5,5: gli fischiano un rigore roba da ufficio inchieste. Nel finale però si perde Trajkovski in occasione del 2-2.

Valiani 6: tanta corsa sulla destra e solita intesa con Diamanti. Esce sfinito (72' Kupisz 5,5: l'impressione che possa fare molto di più. Incerto nelle chiusure). 

Agazzi 6,5: tutti i palloni passano da lui. Imposta ogni azione con la lucidità e la classe di un veterano. 

Luci 5,5: una valanga di palloni persi specie nella prima patre di gara, sale in cattedra dopo l'1-1 ma non è il capitano di sempre. 

Gasbarro 5,5: sfiora il gol nel primo tempo ma questa rimarrà la sua unica sortita offensiva (70' Eguelfi 5,5: non fa molto di più rispetto al compagno di reparto). 

Diamanti 7,5: un'altra perla da far vedere e rivedere e che riaccende il Livorno. Presente anche nel 2-1. Giocatore da clonare. 

Gori 6: Lotta per quanto di palloni buoni non ne abbia neanche uno. Meno bene che a Foggia, ma il ragazzo si farà.

Murilo 5: parte benino, sparisce presto. Breda lo schiera dietro le punte ma la solfa non cambia. Neanche un tiro in porta (60' Raicevic 7,5: assist a Diamanti per l'1-1, rete del momentaneo 2-1. Magari giocasse sempre così). 

All. Breda 6,5: avrebbe meritato i tre punti e anche mezzo voto in più se il Livorno non si fosse abbassato troppo nel finale, concedendo il pari al Palermo. Peccato, anche se in questo caso l'allievo ha battuto il maestro. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Livorno-Palermo, le pagelle: Diamanti e Gonnelli al top, soffre Luci

LivornoToday è in caricamento