rotate-mobile
Livorno Calcio

Livorno-Salernitana 1-0. Tre punti firmati Rocca

Un gol del centrocampista decide la sfida contro i campani. Continua la marcia degli amaranto verso la salvezza

Questo Livorno non finisce più di stupire e continua nella sua straordinaria marcia verso la salvezza grazie alla vittoria per 1-0 contro la Salernitana di Gregucci nel 28esimo turno di campionato di serie B. Davvero un piacere vedere giocare questa squadra che, anche nelle partite dove non brilla, riece porta a casa tre punti che pesano come un macigno. Merito anche di Breda, capace di stravolgere letteralmente una squadra che adesso non conosce il significato della paura. Anche quando viene pressata nella sua metà campo per tutto un tempo, come nella seconda frazione contro i granata, il Livorno riesce comunque a reggere concedendo poco agli avversari, comunque pericolosi in più circostanze con tiri da fuori. Ora avanti così perché sabato contro il Perugia sarà un’altra battaglia.

Livorno-Salernitana 1-0, la cronaca della partita

Così come contro il Benevento, il primo tempo offerto dal Livorno è da manuale del calcio. Pressing alto, zero pericoli corsi e gol alla prima vera occasione. Bravo Rocca a sfruttare nel migliore dei modi un pallone vagante nell’area di rigore avversaria. Il collaudato 3-4-1-2 di Breda finisce con il bloccare la Salernitana che si affaccia dalle parti di Zima soltanto con alcuni tiri da fuori area.
La ripresa si apre con i campani riversati in avanti alla ricerca del pari. In avvio è Zima a tenere a galla gli amaranto con due interventi decisivi su Jallow. I campani spingo il piede sull’acceleratore e per gli amaranto sono 45 minuti di pura sofferenza. Tuttavia il fortino livornese tiene fino all'ultimo e nel finale è Diamanti ad avere sui piedi il pallone per chiudere la partita ma fallisce clamorosamente una ghiotta occasione che si era magistralmente costruito da solo. Va bene anche così, al triplice fischio grande gioia da parte di tutto l'ambiente per altri tre punti fondamentali nella lotta alla salvezza.

Il tabellino

LIVORNO (3-4-1-2): Zima; Di Gennaro, Bogdan, Gonnelli; Valiani, Rocca, Luci, Porcino (52’ Fazzi); Diamanti; Murilo (64’ GIannetti), Dumitru (75’ Salzano). A disp.: Crosta, Neri, Eguelfi, Gasbarro, Kupisz, Gori, Raicevic, Boben, Soumaoro. All.: Breda
SALERNITANA (3-5-2): Micai; Pucino, Migliorini, Gigliotti (81’ Djuric); Casasola; Odjer (59’ D. Anderson), Di Tacchio, Akpa Akpro, Lopez; Vuletich, Calaiò (19’ Jallow). A disp.: Vannucchi, Mantovani, Perticone, Memolla, Mazzarani, A.Anderson, Minala, Orlando, Rosina. All.: Gregucci.
ARBITRO: Di Paolo di Avezzano
Marcatore: 23’ Rocca
Note: Angoli 8-5 per il Livorno. Ammoniti Di Tacchio, Luci, Jallow, Salzano, Murilo, Valiani. Spettatori 6.140. Recupero 2’ + 4’ 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Livorno-Salernitana 1-0. Tre punti firmati Rocca

LivornoToday è in caricamento