Serie B, Perugia-Livorno: le probabili formazioni. Tramezzani: "Ripartire con rabbia. Mercato? La società sa cosa voglio"

Gli amaranto, dopo il rocambolesco 4-4 contro l'Entella, faranno visita agli umbri in piena emergenza. Il tecnico: "Credo nella salvezza, ho sensazioni positive"

Una classifica disperata, un pareggio sanguinoso subito nei secondi finali nell'ultima gara contro l'Entella e una lunga lista di pesanti assenze. La situazione, in casa Livorno, è tutt'altro che semplice, con gli amaranto che affronteranno la gara di Perugia, valevole per la ventunesima giornata di Serie B e in programma lunedì sera alle 21 al Curi, in un clima quasi da ultima spiaggia. Sì, perché è chiaro che, a questo punto, ogni passo falso rischia di compromettere definitivamente la stagione di Luci e compagni, costretti a fare i conti fin dall'inizio del torneo con mille problematiche. In terra umbra, quindi, sarà vietato sbagliare ancora.

Tramezzani: "Non siamo ancora guariti, ma ho sensazioni positive"

"È stata una settimana lunga - ha detto il tecnico Paolo Tramezzani nella conferenza stampa della vigilia -, abbiamo avuto modo di analizzare quanto successo sabato scorso, soffermandoci sia sugli errori che sugli aspetti positivi. Mi aspetto continuità sotto il profilo del gioco, ma dobbiamo migliorare nella lettura di alcune situazioni: nelle ultime gare abbiamo subito troppe reti, dobbiamo trovare equilibrio. Il rammarico - ha continuato Tramezzani - è che avevamo la percezione di aver ritrovato tante cose, compreso l'entusiasmo del pubblico: per la prima volta da quando sono qua avevo sentito il calore della nostra gente. Toccherà a noi riportare le persone allo stadio con le prestazioni. L'errore di Plizzari? Non do mai la colpa ad un singolo giocatore, io sono contento dei portieri che ho a disposizione. Non siamo ancora guariti - ha aggiunto -, ma ho sensazioni positive. Sabato ci è mancata malizia e furbizia, adesso dobbiamo ripartire con rabbia: Perugia ci può dare ciò che ci ha tolto l'Entella".

"Formazione già decisa, Marsura ancora out"

Il tecnico si è poi soffermato sulla formazione da opporre agli umbri: "Ho già in mente gli undici titolari - ha dichiarato -, alcune scelte saranno obbligate a causa delle assenze e ci sarà spazio per alcuni giocatori che fin qui hanno giocato meno. Marsura non sarà ancora disponibile, ha avuto un risentimento muscolare ai flessori. Davanti modificheremo qualcosa, visto che ci mancheranno quelli che sono stati a lungo i due esterni titolari. Viviani e Rizzo? Federico si sta allenando molto bene, inizia ad avere gamba e più agilità. Gli manca il ritmo, ma, vista l'assenza di Luci, sarà preso in considerazione. Anche Luca sta migliorando, a gara in corso potrebbe trovare spazio. Da martedì – ha poi proseguito - riavremo anche Brignola, che negli ultimi dieci giorni si è allenato con la Primavera del Sassuolo, mentre ieri ha salutato Raicevic, che andrà in Polonia".

"Mercato? La società sa cosa voglio"

Inevitabile, infine, un passaggio sul mercato e sulla situazione di classifica più che complicata: "Del mercato preferisco che parlino altri, il mio compito è quello di allenare. La società sa quali sono le mie indicazioni fin da quando sono arrivato qua. La classifica è brutta, ma io credo nella salvezza. Se poi non dovessimo raggiungerla direttamente, i playout potrebbero diventare un obiettivo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Perugia-Livorno, le formazioni ufficiali

Perugia (3-5-2): Vicario; Rosi, Gyomber, Angella; Mazzocchi, Falzerano, Konaté, Nicolussi Caviglia, Nzita; Melchiorri, Falcinelli. All.: Cosmi.
Livorno (4-3-3): Plizzari; Gonnelli, Bogdan, Gasbarro, Porcino; Del Prato, Viviani, Agazzi; Rocca, Braken, Murilo. All.: Tramezzani

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caos Livorno, inizia l'esodo dei giocatori: Mazzarani, Maestrelli e Kasa i primi a lasciare il Coni

  • Chef sorpreso nella sua villetta con oltre 8 kg di marijuana e 700 piante di canapa indiana: 46enne arrestato. Foto e video

  • Caos Livorno, Ghirelli (presidente Lega Pro): "Spinelli deve fare un passo avanti, è l'unico che può salvare il club"

  • Caos Livorno | Fideiussione in ritardo, Navarra si tira fuori: "Stanco di CereaBanca e di Spinelli. Paghino loro, io vado in tribunale"

  • Coronavirus Livorno, esercizi commerciali di vendita al dettaglio aperti dalle 6 alle 22: l'ordinanza di Salvetti

  • Coronavirus: 45 nuovi positivi tra Livorno e provincia, 581 in Toscana. Il bollettino di giovedì 15 ottobre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento