rotate-mobile
Martedì, 28 Giugno 2022
Livorno Calcio

Serie B, Perugia-Livorno 3-1: amaranto mai in partita

Gli umbri dilagano con la doppietta di Verre e la rete di Carraro. Inutile il gol di Gori. Diamanti lasciato in panchina per un problema a una costola

Trasferta da dimenticare per il Livorno di Roberto Breda. Al Curi di Perugia, nella trentesima giornata del campionato di Serie B, gli amaranto vengono sconfitti per 3-1 al termine di una partita di sofferenza, con gli umbri in costante controllo della gara.

Le pagelle di Perugia Livorno

Per Luci e compagni un brutto passo indietro rispetto alle precedenti prestazioni, con la sosta che sembra aver tutt'altro che giovato alla formazione livornese. Adesso, però, vietato abbattersi: la salvezza rimane un obiettivo pienamente alla portata degli amaranto, chiamati al pronto riscatto già martedì 2 aprile (inizio alle 21), quando al Picchi arriverà la Cremonese in quello che sarà un vero e proprio scontro diretto.

La cronaca e il tabellino di Perugia Livorno

Breda preserva Diamanti, non al meglio per un problema a una costola, schierando l’inedito tridente Giannetti-Dumitru-Raicevic. Per il resto la formazione è quella attesa, con Gonnelli, Di Gennaro e Boben a protezione di Zima e Valiani, Rocca, Luci e Porcino in mezzo al campo. L’inizio è tutto di marca umbra, con Verre che ci prova due volte nei primi minuti,  trovando però pronto ad opporsi l’estremo difensore amaranto. Al 38’ l’episodio che sblocca il matchVerre, servito da Sadiq, coglie in controtempo Zima, portando avanti la squadra di Alessandro Nesta. Nella ripresa, al 49’, Carraro trova anche la rete del raddoppio, prima che ancora Verre, al 62’, realizzi dal dischetto la sua personale doppietta. Il rigore procurato e trasformato da Gori al 65’ serve soltanto a rendere meno pesante il passivo.

Il tabellino

PERUGIA (4-3-1-2): Gabriel; Rosi, Sgarbi, Gyomber, Mazzocchi; Falzerano (88' Ranocchia), Carraro, Dragomir; Verre (63' Kingsley); Han (71' Vido), Sadiq. A disp.: Bizzarri, Perilli, Felicioli, El Yamiq, Cremonesi, Bianco, Moscati, Kouan, Melchiorri. All.: Nesta.
LIVORNO (3-4-2-1): Zima; Gonnelli, Di Gennaro, Boben; Valiani, Rocca, Luci, Porcino; Giannetti (53' Gasbarro), Dumitru (78' Canessa); Raicevic (63' Gori). A disp.: Crosta, Neri, Eguelfi, Fazzi, Kupisz, Salzano, Dainelli, Diamanti, Soumaoro. All.: Breda.
Marcatori: 38' Verre, 49' Carraro, 62' rig. Verre, 65' rig. Gori 
Note: Angoli 4-4. Ammoniti Falzerano, Rocca, Gonnelli, Sadiq, Gyomber. Recupero 1', 4'.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B, Perugia-Livorno 3-1: amaranto mai in partita

LivornoToday è in caricamento