menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescara-Livorno, le pagelle: bene i giovani, da rivedere la difesa

Sufficiente la prova di Neri, Pallecchi e Houdi. Qualche svarione invece da parte di Boben e Marie Sainte

Il Livorno esce sconfitto per 1-0 dal campo del Pescara nell'ultima trasferta di questo sciagurato campionato. Ai padroni di casa è sufficiente la rete di Maniero nel primo tempo. 

Neri 6: qualche incertezza dovuta alla giovane età, ma il portierino non sfigura.

Boben 5,5: sciagurata la sua uscita difensiva in occasione dell'1-0 del Pescara.

Coppola 6: sicuro sui palloni aerei, più in difficoltà quando viene puntato in velocità.

Marie Sainte 5,5: meglio rispetto all'ultima uscita, ma anche lui spesso e volentieri soffre gli attaccanti pescaresi.

Morelli 5,5: bene fino all'entrata di Pucciarelli, poi l'esterno va costantemente in sofferenza (72' Fremura sv).

Awua 6: uno dei pochi insostituibili. Anche lui però comincia a risentire delle troppe partite ravvicinate.

Luci 6: uno che combatte fino all'ultimo, ma purtroppo questo non basta. Parte bene, poi cala con il passare dei minuti (72' Agazzi sv).

Trovato 6: non dispiace l'ex Fiorentina che sfiora anche un gran gol nel primo tempo. Esce lui e il centrocampo soffre (52' Porcino 5,5: a sinistra si fa vedere raramente, si preoccupa di difendere solo la posizione).

Seck 5,5: la sua solita partita. Non spinge praticamente mai e difende con qualche difficoltà (58' Ruggiero 5,5: non fa molto di più rispetto al compagno di reparto).

Murilo 5,5: corre, si sbatte su tutto il fronte di attacco, ma non riesce a crearsi mezza occasione per battere a rete.

Houdi 6: qualche buon movimento e un'occasione ghiotta per battere a rete. Giusto premiare il suo impegno (45' Pallecchi 6: cerca in tutti i modi di mettersi in mostra, ma finisce nella rete dei difensori avversari).

All. Filippini 6: almeno questa volta non prende un'imbarcata. Deve fare i conti con tantissime assenze e prova a mettere in campo la migliore formazione possibile. Di più non poteva fare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento