Serie B, Pordenone-Livorno: le probabili formazioni. Breda pronto ad affidarsi al 4-3-3

Contro i friulani possibile chance dal primo minuto per Ferrari. Ancora out Marsura

Mentre continua a tenere banco la trattativa per la cessione della società, il Livorno è chiamato a tornare in campo. Dopo il duro ko interno per 0-3 contro l'Ascoli, costato il posto a Paolo Tramezzani, gli amaranto, guidati nuovamente da Roberto Breda, faranno visita al Pordenone nella 23esima giornata del campionato di Serie B (fischio d'inizio alle 15 di sabato 8 febbraio). Una gara nella quale Luci e compagni saranno ancora costretti a fare i conti con le assenze di Davide Marsura, alle prese con un problema muscolare in via di smaltimento, e Mattia Di Gennaro, che deve scontare l'ultima delle tre giornate di squalifica ricevute dopo il rosso dalla panchina nel match con l'Entella. Out anche Federico Viviani, che ha accusato un fastidio nelle ultime sedute di allenamento.

Le scelte di Breda

Breda, vista la penuria di centrali a disposizione, dovrebbe optare per una difesa a quattro, con Del Prato e Porcino sulle corsie esterne e la coppia Bogdan-Boban nel mezzo. Il centrocampo dovrebbe essere invece a tre, con Luci ed Agazzi sicuri del posto: insieme a loro, uno tra Rocca ed Awua. In attacco, ballottaggio per il ruolo di punta centrale tra Braken e Ferrari, con l'argentino favorito sull'olandese. Gli esterni saranno invece Marras e Murilo, con Brignola pronta ad entrare a partita in corso.

Pordenone-Livorno, le probabili formazioni

Pordenone (4-3-1-2): Di Gregorio; Vogliacco, Camporese, Barison, De Agostini; Misuraca, Burrai, Mazzocco; Gavazzi; Ciurria, Strizzolo. All. Tesser.
Livorno (4-3-3): Plizzari; Del Prato, Boben, Bogdan, Porcino; Agazzi, Luci, Rocca; Marras, Ferrari, Murilo. All.: Breda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pesca sportiva, due livornesi fermati con 48 chili di orate: multa di 8mila euro, il pesce regalato alla Caritas

  • Rosignano Solvay, esplosione in una palazzina: grave una donna

  • Parco del Mulino, conti in rosso e rischio chiusura. L'appello: "Prenotate una pizza da noi per tenere in vita il progetto"

  • Toscana zona rossa, l'ordinanza di Giani: nuove misure anti Covid per spostamenti ed attività

  • Coronavirus: 108 positivi e 10 morti tra Livorno e provincia, 1.351 nuovi casi in Toscana. Il bollettino di giovedì 26 novembre

  • Toscana zona rossa fino al 4 dicembre, Giani: "Ancora un po' di pazienza, poi fino a Natale in zona arancione o gialla"

Torna su
LivornoToday è in caricamento