Albinoleffe-Livorno, le pagelle: buona prova della squadra in un momento di difficoltà

Gli amaranto, indietro nella preparazione, tengono testa agli avversari e alla fine sfiorano la vittoria

Il Livorno pareggia 0-0 contro l'Albinoleffe nella prima giornata di campionato della serie C. Nell'esprimere un giudizio sulla prestazione dei giocatori, non possiamo non tenere conto dell'attuale situazione societaria. Come ammesso dallo stesso Dal Canto il ritardo nella preparazione e nell'allestimento della squadra è "biblico" ed è normale quindi che la tenuta atletica degli amaranto non possa essere la stessa degli avversari. Se c'è da dare un'insufficienza sarebbe da dare a chi ha permesso che tutto questo accadesse.

Romboli 6: non giocava da febbraio e vive una giornata pressoché tranquilla visto che l'Albinoleffe attacca raramente.

Morelli 6: sicura la sua prova come terzino destro. Poca spinta, ma grande attenzione in fase difensiva (69' Braken 6: cerca in tutti i modi di rendersi pericoloso, ma le sue conclusioni non vanno a buon fine).

Marie Sainte 6: sicura la sua prova come centrale.

Di Gennaro 6,5: rientrato dopo il mancato acquisto da parte della Reggiana, non si fa problemi a prendere il comando della difesa.

Bresciani 6: l'ex Reggina è a suo agio a sinistra. Buona la spinta, poi è costretto a uscire per un problema muscolare (79' Fremura sv).

Porcino 6: si adatta al ruolo di centrocampista, ma si vede che fa fatica a tenere la posizione. Bravo in fase di interdizione.

Agazzi 6,5: un vero e proprio spreco per la categoria. Orchestra tutte le manovre degli amaranto sbagliando pochissimo.

Houdi 6: catapultato nuovamente tra i titolari, dimostra di avere personalità. Sfiora il gol in un paio di circostanze.

Marsura 6: largo a sinistra mette in mezzo molti palloni interessanti sui quali gli attaccanti non si fanno trovare pronti. Pecca un po' quando cerca insistentemente il dribbling.

Murilo 6,5: il più pericoloso. Sfiora il gol dopo pochi secondi e da solo tiene in ansia l'intera difesa lombarda.

Pallecchi 6: svaria su tutto il fronte d'attacco e arriva anche un paio di volte alla conclusione. Quest'anno dovrà dimostrare il suo valore (66' Parisi 6: arriva con costanza al cross, sicuro sulla destra).

All. Dal Canto 7: alla fine il pareggio va quasi stretto. Riesce ad assemblare una squadra nonostante i mille problemi, da encomiare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio ghiaccio e temperature sotto zero: a Livorno è allerta meteo per martedì 12 gennaio

  • Coronavirus, l'annuncio di Giani: "La Toscana resta in zona gialla". Novità sugli spostamenti tra regioni, musei e asporto

  • Calciomercato Livorno: acquisti, cessioni e trattative. Gli aggiornamenti della sessione invernale

  • Coronavirus: 79 positivi tra Livorno e provincia, 379 in Toscana. Il bollettino di lunedì 11 gennaio

  • Allerta meteo a Livorno, codice giallo per rischio neve e ghiaccio nella notte tra sabato e domenica 17 gennaio

  • Livorno in crisi, Dal Canto si sfoga: "L'unico obiettivo è evitare l'ultimo posto. Mercato? Non viene niente"

Torna su
LivornoToday è in caricamento