Serie C, Albinoleffe-Livorno 0-0: esordio a reti bianche per gli amaranto

La formazione di Dal Canto crea le occasioni migliori e colpisce anche un palo con Murilo, ma non basta: gli amaranto si portano a casa un punto prezioso

Esordio con pareggio per il Livorno di Dal Canto. Gli amaranto, nella prima giornata del campionato di Serie C girone A, si sono dovuti accontentare dello 0-0 nella sfida esterna con l'Albinoleffe. Un risultato che, soprattutto per quanto visto nel primo tempo, lascia un po' di amaro in bocca a Murilo e compagni: nei primi 45 minuti di gioco il Livorno ha infatti messo costantemente alle corde gli azzurri, senza però riuscire a trovare il guizzo vincente. Alla squadra, visto il ritardo nella preparazione e il caos societario che ha fin qui bloccato i movimenti in entrata, era difficile chiedere di più.

Le pagelle di Albinoleffe-Livorno

Albinoleffe-Livorno, la cronaca

Dal Canto si affida al 4-3-3, con il tridente offensivo composto da Marsura, Murilo e Pallecchi. In mezzo al campo spazio per Haoudi, Agazzi e Porcino, mentre in difesa, davanti a Romboli preferito a Neri, ci sono Morelli, Di Gennaro, Marie Sainte e Bresciani. Gli amaranto partono subito forte e, dopo neanche venti secondi, colpiscono il palo con un diagonale di Murilo. Il Livorno continua a premere mantenendo in mano il pallino del gioco e al 25', ancora con il brasiliano, sfiora la rete del vantaggio, con la conclusione dell'attaccante che finisce sull'esterno della rete. Ci prova anche Agazzi al 40', ma il suo tiro finisce  sul fondo. Al 45', per fuorigioco, annullato un gol a Murilo.

Nella ripresa la fomazione di Dal Canto riparte subito forte e si rende pericolosa al 53' ancora con il brasiliano, la cui deviazione su una conclusione dalla distanza di Marsura si spegne sul fondo. Con il passare dei minuti la spinta amaranto si affievolisce e i padroni di casa, senza più soffrire, riescono a portare a casa un prezioso 0-0. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il tabellino di Albinoleffe-Livorno

Albinoleffe (3-5-2): Savini; Cerini, Mondonico, Canestrelli; Gusu, Trovato (46' Tomaselli), Nichetti, Gelli, Petrungaro (46' Galeandro); Manconi (78' Gabbianelli), Cori. A disp.: Brevi, Caruso, Berbenni, Riva, Maffi, Giorgione, Piccoli, Miculi, Ghezzi. All.: Zaffaroni
Livorno (4-3-3): Romboli; Morelli (70' Braken), Marie Sainte, Di Gennaro, Bresciani (80' Fremura); Haoudi, Agazzi, Porcino; Marsura, Murilo, Pallecchi (66' Parisi). A disp.: Neri, Deverlan, Nunziatini, Mazzeo, Boben. All.: Dal Canto
Arbitro: Giaccaglia di Jesi
Note: angoli 2-5, ammoniti Marie Sainte, Canestrelli, recupero 0'+4'

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caos Livorno, inizia l'esodo dei giocatori: Mazzarani, Maestrelli e Kasa i primi a lasciare il Coni

  • Chef sorpreso nella sua villetta con oltre 8 kg di marijuana e 700 piante di canapa indiana: 46enne arrestato. Foto e video

  • Caos Livorno, Ghirelli (presidente Lega Pro): "Spinelli deve fare un passo avanti, è l'unico che può salvare il club"

  • Caos Livorno | Fideiussione in ritardo, Navarra si tira fuori: "Stanco di CereaBanca e di Spinelli. Paghino loro, io vado in tribunale"

  • Coronavirus: 45 nuovi positivi tra Livorno e provincia, 581 in Toscana. Il bollettino di giovedì 15 ottobre

  • Coronavirus Livorno, esercizi commerciali di vendita al dettaglio aperti dalle 6 alle 22: l'ordinanza di Salvetti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento