Livorno Calcio

Serie C | Juventus U23-Livorno, le interviste. Dal Canto: "Mi assumo tutte le responsabilità". Video

Il tecnico non cerca scuse: "Non sono ancora riuscito a creare un'identità dopo l'arrivo di nuovi giocatori. La prestazione offerta non è stata decorosa"

Non vuole trovare alibi mister Dal Canto dopo il pesante 6-0 subito dal suo Livorno contro la Juventus under 23 nella 23esima giornata di campionato. Un ko che non ammette repliche e che fa sprofondare sempre di più gli amaranto. Il tecnico, che potrebbe recriminare su una rosa troppo corta o su giocatori acquistati non ancora in condizione, si assume tutte le colpe per quanto successo sul netruo di Alessandria: "Abbiamo avuto un blackout dopo svantaggio, un vero e proprio tracollo emotivo. Purtroppo rispetto a qualche partita fa sono cambiati nove giocatori e non si è ancora ricreato quello spirito di stare aggrappati per cercare di non affondare e questo è colpa mia". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il mister non si fa problemi a metterci la faccia in un momento difficole come questo: "Non sono ancora riuscito a dare un'identità precisa alla nuova squadra o quantomeno una sufficiente a superare le difficoltà. Dispiace per com'è andata la partita e mi scuso con tutti perché la prestazione offerta non è stata decorosa. I giocatori, tuttavia, non hanno avuto un approccio menefreghista come si potrebbe pensare. Ripeto, mi assumo tutte le responsabilità per quanto successo". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C | Juventus U23-Livorno, le interviste. Dal Canto: "Mi assumo tutte le responsabilità". Video

LivornoToday è in caricamento