menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Serie C, Juventus U23-Livorno 6-0: disfatta amaranto, salvezza sempre più difficile

Prestazione horror della formazione di Dal Canto, sotto di tre reti già dopo mezz'ora di gioco. Fuori Mazzarani per infortunio

La partita della vergogna. Il Livorno, raggiunto all'ultimo posto della classifica dalla Lucchese, che ha pareggiato per 0-0 con la Pro Vercelli, è stato travolto per 6-0 dalla Juventus U23 nella 23esima giornata del campionato di Serie C girone A. Un risultato dalle dimensioni imbarazzanti, che getta seri dubbi sulle possibilità degli amaranto di conquistare quella che si preannuncia una difficile salvezza.

Juventus U23-Livorno 6-0, le pagelle

Al Moccagatta la formazione di Dal Canto, già reduce dai ko con Lecco e Piacenza, non è infatti mai stata in partita, dimostrandosi sterile in attacco e tremendamente fragile in difesa. Praticamente nullo anche il contributo dei nuovi arrivati, i quali, tuttavia, hanno dalla loro la parziale attenuante di essere stati subito gettati nella mischia con alle spalle pochissimi allenamenti insieme ad i nuovi compagni. Adesso, però, non c'è più tempo per sbagliare: domenica prossima, nello scontro diretto con l'Olbia, servirà una reazione di orgoglio se si vorrà sperare ancora nella salvezza.

Juventus U23-Livorno, la cronaca

Dal Canto sceglie il 4-3-1-2, con Haoudi chiamato ad agire alle spalle del tandem d'attacco composto da Mazzarani e Dubickas. Spazio dal primo minuto anche per Buglio, prelevato dal Padova nell'ultimo giorno della sessione invernale di calciomercato. Gli amaranto si fanno vedere al 21' con una conclusione di Haoudi, ma è solamente un'illusione: la Juventus U23, tra il 26' e il 30', va in rete tre volte con Brighenti (doppietta) e Marques. Come se non bastasse, il Livorno deve fare a meno anche di Mazzarani, costretto ad abbandonare il terreno di gioco al 41' per un problema all'inguine (al suo posto Pallecchi).

Nella ripresa pronti via e Marie Sainte regala a Correia il gol del poker. La formazione di Dal Canto non reagisce e i bianconeri infieriscono con Compagnon (65') e Pecorino (69'), infliggendo agli amaranto un ko dalle dimensioni tennistiche. 

Il tabellino di Juventus U23-Livorno

Juventus U23 (3-5-2): Bucosse; Dragusin, Capellini, De Marino (72' Rosa); Di Pardo, Leone (76' Ranocchia), Peeters, Aké (62' Compagnon), Correia; Brighenti (62' Pecorini), Marques Mendez. A disposizione: Garofani, Raina, Oliveira, Alcibiade, Gozzi Iweru, Barbieri, Barrenechea, Delli Carri. All. Zauli
Livorno (4-3-1-2): Stancampiano; Marie Sainte (76' Deverlan), Sosa, Blondett, Parisi; Bussaglia, Castellano, Buglio; Haoudi (72' Nunziatini); Mazzarani (41' Pallecchi), Dubickas. A disposizione: Neri, Canessa. All. Dal Canto
Arbitro: Lovison di Padova
Reti: 26' Brighenti, 29' Brighenti, 30' Marques Mendez, 47' Correia, 65' Compagnon, 69' Pecorino
Note: angoli 1-2, ammoniti Aké, Bussaglia, Di Pardo, recupero 1' + 0'“
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Psichiatria Livorno, la denuncia dell'ex direttore: "Pazienti legati ai letti, ormai è una procedura standard da quando c'è il Covid "

Attualità

Maltempo, tromba marina davanti alla Terrazza Mascagni: le foto

Giardino

Bonus verde 2021: come ottenere le detrazioni fiscali

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento