Lunedì, 18 Ottobre 2021
Livorno Calcio

Serie C, Livorno-Grosseto 2-2: amaranto raggiunti nel recupero, pari beffa che non serve a niente

La formazione di Amelia prima passa in svantaggio, poi la ribalta con Braken e Dubickas ed infine si fa beffare al 92'. Spettro Serie D sempre più vicina

Un pareggio che sa di condanna. Il Livorno, nella gara valevole per la 31esima giornata del campionato di Serie C girone A, non va oltre il 2-2  contro il Grosseto e vede lo spettro retrocessione farsi sempre più vicino. Incredibile il modo in cui è maturato il risultato al Picchi, con gli amaranto prima bravi a ribaltare l'iniziale svantaggio e poi beffati, per l'ennesima volta in stagione, in pieno recupero. Una mazzata, che affossa ulteriormente le già precarie speranze di salvezza. 

Livorno-Grosseto 2-2, le pagelle 

Livorno-Grosseto, la cronaca

Amelia si affida al 3-4-1-2, con Mazzarani alle spalle del tandem d'attacco Braken-Dubickas. Sulla destra, al posto dello squalificato Parisi, c'è Pallecchi, mentre tra pali torna Stancampiano al posto di Neri. Gli amaranto iniziano il match contratti e al 30', complice un grave errore di Bobb in fase di impostazione, passano in svantaggio, con Sicurella che batte Stancampiano con una precisa conclusione dal limite.

La reazione amaranto, veemente, arriva nella ripresa: prima Mazzarani colpisce la traversa direttamente su punizione, poi Castellano fa la barba al palo con una conclusione dal limite e poi ancora il numero 10 si fa respingere da Barosi un penalty guadagnato da Buglio. Il Livorno, malgrado una dea bendata tutt'altro che favorevole, non molla e al 65', con una spettacolare acrobazia di Braken, trova il pareggio. Il gol galvanizza la formazione di Amelia che dieci minuti firma anche il sorpasso con Dubickas, bravo a sfruttare al meglio un traversone del neo entrato Evan's. Nel finale, però, il Grosseto si getta in avanti e al 92', sugli sviluppi di un corner, trova il pari con Scaffidi. Affossando il Livorno.

Il tabellino di Livorno-Grosseto

Livorno (3-4-1-2): Stancampiano; Sosa, Blondett, Nunziatini; Gemignani, Bobb (46' Castellano), Buglio (70' Haoudi), Pallecchi (56' Evan's); Mazzarani; Dubickas, Braken (89' Bussaglia). A disposizione: Neri, Paci, Marie Sainte, Caia, Deverlan, Bueno. All. Amelia
Grosseto (4-3-1-2): Barosi; Sersanti, Polidori, Kalaj, Campeol (79' Scaffidi); Kraja (58' Piccoli), Fratini, Vrdoljak; Sicurella (73' Simeoni); Boccardi (58' Stijepovic), Galligani (73' Russo). A disposizione: Chiorra, Giannò, Ciolli, Gorelli, Consonni, Cretella. All. Magrini
Arbitro: Perenzoni di Rovereto
Reti: 30' Sicurella, 65' Braken, 75' Dubickas, 92' 
Note: angoli 5-1, ammoniti Kalaj, Pallecchi, Boccardi, Fratini, Haoudi, recupero 0'+3'

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C, Livorno-Grosseto 2-2: amaranto raggiunti nel recupero, pari beffa che non serve a niente

LivornoToday è in caricamento