Serie C, Livorno-Juventus U23 1-1: a Braken risponde Petrelli, terzo risultato utile consecutivo

Amaranto avanti con l'olandese raggiunti a dieci minuti dalla fine. Altra prestazione da applausi per Agazzi e compagni

Terzo risultato utile consecutivo per il Livorno. Gli amaranto, reduci dalle vittorie con Renate e Pergolettese, si sono dovuti accontentare dell'1-1 contro la Juventus U23 nel recupero della quarta giornata del girone A di Serie C. Un risultato che lascia l'amaro in bocca agli amaranto, recuperati nel finale da una rete di Petrelli dopo essersi portati in vantaggio con Braken, ma che conferma i progressi della formazione di Dal Canto visti nelle ultime settimane.

Livorno-Juventus U23: le pagelle

Livorno-Juventus U23, la cronaca

Dal Canto, nel suo 4-3-3, lancia dal primo minuto il portiere Stancampiano ed il terzino Gemignani, al loro debutto con la maglia del Livorno. Il primo squillo del match è degli ospiti, con Tongya che, dopo appena due minuti di gioco, si presenta a tu per tu con l'estremo difensore amaranto, bravo a respingere la conclusione del bianconero. Il Livorno risponde prima al 21' con Braken e poi al 31' con Murilo, ma in entrambe le occasioni Nocchi è bravo ad opporsi. Nel primo tempo, giocato a bassi ritmi, non succede poi più nulla.

Nella ripresa bisogna attendere il 60' per avere il primo sussulto, quando Murilo, su un traversone di Parisi, manda alta la sfera con un colpo di testa da posizione ravvicinata. La Juventus U23, tra il 66' ed il 68', ci prova con Tongya e Marques, ma a passare in vantaggio, al 72', è il Livorno, con Braken che fulmina Nocchi con un secco destro da distanza ravvicinata. L'olandese, tre minuti più tardi, ha anche l'occasione per raddoppiare, ma la sua conclusione finisce a lato per un niente. I bianconeri non stanno però a guardare e al 78' trovano il pareggio con il neoentrato Petrelli, che insacca di testa sfruttando alla perfezione un cross dalla destra. La formazione di Dal Canto, con cuore e carattere, si getta nuovamente in avanti e all'84', con Pallecchi, per un soffio non trova il timbro vincente. Al 92', con un riflesso felino, ci pensa invece Stancampiano a salvare il risultato su una conclusione ravvicinata di Felix.

Il tabellino di Livorno-Juventus U23

Livorno (4-3-3): Stancampiano; Parisi, Di Gennaro, Deverlan, Gemignani; Haoudi, Agazzi, Porcino (76' Pallecchi); Murilo (91' Canessa), Braken (89' Marsura), Mazzeo. A disposizione: Neri, Romboli, Morelli, Marie Sainte, Sosa, Fremura, Nunziatini, Pecchia, Caia. All.: Dal Canto
Juventus U23 (3-4-2-1): Nocchi; Delli Carri, Coccolo, Capellini; Felix, Fagioli (85' Leone), Peeters (70' Troiano), Leo; Tongya (76' Del Sole), Rafia; Marques (70' Petrelli). A disposizione: Israel, Garofani, Gozzi, Ranocchia, Parodi. All.: Conte
Arbitro: Luciani di Roma
Rete: 72' Braken, 79' Petrelli
Note: angoli 2-4, ammoniti Di Gennaro, Marques, Gemignani, Murilo, recupero 1'+5'

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caos Livorno, società latitante: dei soldi nessuna traccia e i giocatori se ne vanno

  • Tragedia a Piombino, muore a 48 anni davanti alla compagna mentre fa trekking

  • Serie C, Grosseto-Livorno 1-0: Sicurella beffa gli amaranto nel recupero

  • Coronavirus: 174 positivi e 5 morti tra Livorno e provincia, 1.892 nuovi casi in Toscana. Il bollettino di sabato 21 novembre

  • Caos Livorno, Sicrea sul gruppo Carrano: "Non ha ancora pagato le nostre quote, restano 48 ore"

  • Coronavirus: 115 positivi e 2 morti tra Livorno e provincia, 1.929 nuovi casi in Toscana. Il bollettino di domenica 22 novembre

Torna su
LivornoToday è in caricamento