Livorno-Lecco, le pagelle: Di Gennaro croce e delizia, Agazzi leader

Il difensore prima sbaglia e poi segna, il centrocampista è una certezza

Deve accontentarsi di un pareggio per 2-2 il Livorno nella sfida interna con il Lecco. Gli ospiti trovano il pari nel recupero grazie alla clamorosa autorete di Morelli.

Romboli 6: incolpevole sui gol, rimane inoperoso per il resto del match

Morelli 5: sul giudizio, inevitabilmente, pesa l'autorete finale che impedisce alla formazione di Dal Canto di brindare alla prima vittoria stagionale

Di Gennaro 6: disattento in occasione del vantaggio ospite, si riscatta con il colpo di testa vincente che vale il momentaneo 1-1

Gonnelli 6: al rientro dalla squalifica che gli ha fatto saltare la gara con l'Albinoleffe, il difensore offre una prova granitica e priva di sbavature

Fremura 5,5: in fase offensiva cerca di farsi vedere con qualce traversone interessante, in quella difensiva va talvolta in difficoltà

Haoudi 6: piace il giovane centrocampista italomarocchino, che cresce di partita in partita in personalità e sicurezza

Agazzi 6,5: imposta, difende, calcia in porta. Semplicemente un lusso per la categoria. Tuttofare 

Porcino 6: schierato ancora una volta in un ruolo non suo, fa quel che può senza mai risparmiarsi

Pallecchi 5: il giovane attaccante cecinese si sbatte, ma non riesce mai ad entrare nel vivo del gioco (66' Braken sv)

Mazzeo 6: i calci piazzati da cui nascono le reti amaranto mettono una pezza ad una prestazione che altrimenti, per l'ennesima volta, sarebbe stata ampiamente insufficiente (91' Parisi sv)

Murilo 5,5: passo indietro dopo la bella prova della settimana scorsa. Il brasiliano lotta, ma non trova mai il guizzo per calciare verso la porta avversaria

Dal Canto 6: lavorare in queste condizioni è tutt'altro che semplice, ma il tecnico riesce comunque a mettere in campo una squadra dignitosa che se la gioca dal primo all'ultimo minuto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pesca sportiva, due livornesi fermati con 48 chili di orate: multa di 8mila euro, il pesce regalato alla Caritas

  • Rosignano Solvay, esplosione in una palazzina: grave una donna

  • Parco del Mulino, conti in rosso e rischio chiusura. L'appello: "Prenotate una pizza da noi per tenere in vita il progetto"

  • Toscana zona rossa, l'ordinanza di Giani: nuove misure anti Covid per spostamenti ed attività

  • Coronavirus: 108 positivi e 10 morti tra Livorno e provincia, 1.351 nuovi casi in Toscana. Il bollettino di giovedì 26 novembre

  • Toscana zona rossa fino al 4 dicembre, Giani: "Ancora un po' di pazienza, poi fino a Natale in zona arancione o gialla"

Torna su
LivornoToday è in caricamento