Serie C, mille spettatori per Livorno-Lecco: dal 2 ottobre via alla vendita dei biglietti per gradinata e tribuna

Decisiva l'ordinanza emanata dal presidente in carica della Toscana Enrico Rossi. Ecco le regole che dovranno essere rispettate e dove acquistare i tagliandi

I tifosi tornano allo stadio. Non più di mille e forse neppure quelli, considerata l'attuale situazione del Livorno calcio. A partire da domani, venerdì 2 ottobre, saranno infatti in vendita i tagliandi per assistere a Livorno-Lecco del 3 ottobre, valevole per la seconda giornata di serie C (inizio alle 17.30). Dopo un'assenza di sette mesi, anche all'Armando Picchi si rivedranno dunque i supporter amaranto: a stabilirlo è stata la Regione, con un'apposita delibera, che ha dato il via libera alla presenza degli spettatori negli stadi per quanto riguarda gli eventi e le competizioni sportive riconosciuti di interesse nazionale e regionale che si svolgeranno sul territorio toscano, da venerdì 2 a lunedì 5 ottobre. Le modalità con le quali i tifosi potranno accedere allo stadio e acquistare i biglietti sono state specificate dalla stessa società amaranto e dalla delibera regionale. 

Livorno-Lecco si giocherà davanti a 1.000 spettatori: info biglietti e costi

I biglietti, per evitare code e assembramenti, saranno in vendita dalle 15 di domani, venerdì 2 ottobre, solo nelle biglietterie "Viva ticket". Il giorno della gara non sarà possibile acquistarli. I titoli di ingresso saranno nominali, con obbligo di ogni acquirente di fornire dati anagrafici, recapiti telefonici, email e quant'altro richiesto dalla società organizzatrice tramite modello di autocertificazione che dovrà poi essere consegnato agli steward al momento dell'accesso all'impianto.

Questo il costo dei biglietti: 

  • Tribuna centrale: 30 euro
  • Tribuna laterale: 25 euro 
  • Gradinata: 15 euro

Ecco dove acquistare i biglietti: 

  • Livorno Point - Store "Solo Livorno" in piazza del Municipio (orario 9.30.-12.30 / 15.30-18.30);
  • Bar…cellona in via Piemonte, 58 a Livorno;
  • Chiosco c/o Centro Commerciale Fonti del Corallo in via G.Graziani, 5 a Livorno;
  • Cisternone Tabacchi in piazza del Cisternone, 2 a Livorno;
  • Ricevitoria TotoTerzo in piazza Mazzini, 81 a Livorno;
  • Tabaccheria Busti in via Giovanni Salvestri, 96 a Livorno;
  • Tabaccheria Mantellassi in via Grande, 25 a Livorno;
  • Tabaccheria Vicari in via Roma, 133 a Livorno;
  • Agenzia Picasso Viaggi in via Trieste, 4 a Venturina;
  • Il mondo di Nemo in corso Italia, 89 a Piombino;

Le regole all'interno del Picchi per assistere a Livorno-Lecco

I supporter dovranno indossare la mascherina durante tutta la permanenza all'interno dello stadio, sia al chiuso che all'aperto. I posti a sedere, assegnati in modo da garantire il distanziamento sociale di almeno un metro anche tra congiunti, saranno solamente quelli dove sarà possibile assicurare la prenotazione e assegnazione preventiva e nominale. 

Gli spazi dello stadio dovranno essere riorganizzati per garantire l'accesso all'impianto e per garantire la fruizione degli spazi e dei servizi in modo ordinato, al fine di evitare assembramenti di persone. Dovrà essere previsto un servizio di controllo sull'osservanza delle misure di prevenzione con personale appositamente incaricato e formato ed in numero adeguato rispetto al pubblico previsto per l'evento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dovrà essere rilevata la temperatura corporea sia per il personale che per il pubblico, impedendo l'accesso in caso questa sia  superiore a 37,5 °C con invito al rientro al domicilio e a contattare il medico di medicina generale. Sarà vietato introdurre all'interno dell'impianto, dove saranno posizionati appositi dispenser con gel disinfettante, striscioni, bandiere o altro materiale. Al termine della manifestazione, per il deflusso degli spettatori, deve essere previsto uno scaglionamento a gruppi tramite un programma definito, diffuso dallo speaker e coordinato dal personale di vigilanza accuratamente formato

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Delirio in Piazza Attias | Carabinieri e Municipale aggrediti da una cinquantina di ragazzini con calci, bastoni e pietre

  • Tragedia in viale Boccaccio, volontario della Misericordia di Montenero muore a 73 anni dopo un incidente

  • Caos Livorno, tre croci e una testa di maiale sul campo dello stadio: "Pagherete tutto". Indagano i carabinieri

  • Venezia, movida irresponsabile con assembramenti, fumogeni e risse: gli interventi delle forze dell'ordine

  • Coronavirus Toscana, dal 18 ottobre i tamponi si possono prenotare online: ecco come fare

  • Coronavirus Livorno, esercizi commerciali di vendita al dettaglio aperti dalle 6 alle 22: l'ordinanza di Salvetti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento