Lunedì, 18 Ottobre 2021
Livorno Calcio

Serie C | Livorno-Olbia 3-3: gli amaranto buttano via i tre punti, Dubickas nel recupero regala il pari ed evita la sconfitta

La formazione di Dal Canto prima si porta avanti di due reti, poi subisce la rimonta degli ospiti. Nel finale il guizzo decisivo dell'attaccante lituano

Una partita folle. Il Livorno, nella 24esima giornata del campionato di Serie C girone A, ha pareggiato al Picchi per 3-3 contro l'Olbia in un delicato scontro diretto per la salvezza. Un match che prima sembrava vinto dagli amaranto, avanti di due reti ad inizio ripresa, e che poi, dopo un clamoroso blackout degli uomini di Dal Canto che aveva portato i sardi a ribaltare le sorti della sfida, sembrava ormai pronto a trasformarsi nell'ennesima sconfitta stagionale. Ci ha poi pensato il lituano Dubickas, al primo gol con la maglia del Livorno, ad evitare quello che sarebbe stato il quarto ko consecutivo.

Livorno-Olbia 3-3, le pagelle

Livorno-Olbia, la cronaca

Dal Canto si affida al 3-5-2, con il rientrante Gemignani schierato sulla linea dei difensori ed il tandem d'attacco composto da Dubickas e Canessa. Gli ospiti partono meglio, ma con il passare dei minuti il Livorno cresce e trova il vantaggio al 37' con Castellano, che beffa Tornaghi con una punizione dalla distanza. Il gol galvanizza gli amaranto, che tre minuti più tardi si rende pericolosa anche con Buglio.

I tifosi caricano la squadra prima del match

Nella ripresa il Livorno preme subito sull'acceleratore e al 47' raddoppia con un bel destro di Bussaglia, bravo a sfruttare al meglio un preciso assist di Haoudi. Poi improvvisamente, come già accaduto domenica scorsa contro la Juventus U23, la luce si spegne e l'Olbia, nel giro di 18 minuti, ribalta il risultato: prima segna Udoh al 55', poi Ragatzu trova il pari al 66' ed infine Ladinetti firma il sorpasso dal dischetto al 73'. Sembra il preludio ad un nuovo ko, ma gli amaranto, con generosità, si riversano in avanti e al 91' trovano con Dubickas la rete del definitivo 3-3.

Il tabellino di Livorno-Olbia

Livorno (3-5-2): Stancampiano; Gemignani, Sosa, Blondett; Bussaglia, Buglio, Castellano (82' Nunziatinji), Haoudi, Parisi; Canessa (74' Pallecchi), Dubickas. A disp: Neri, Marie Sainte, Deverlan, Bobb, Bueno. All. Dal Canto
Olbia (4-3-2-1): Tornaghi; Arboleda, Altare, Emerson, Landinetti; Secci (76' La Rosa), Giandonato, Lella (69' Pennington); Biancu (80' Cocco), Ragatzu (69' Doratiotto); Udoh. A disp: Cabras, Van Der Want, Demarcus, Putzu, Belloni, Marigosu. All. Canzi
Arbitro: Natilla di Molfetta
Reti: 37' Castellano, 47' Bussaglia, 55' Udoh, 66' Ragatzu, 73' rig. Ladinetti, 91' Dubickas
Note: angoli 1-3, ammoniti Giandonato, Sosa, Doradiotto, Ragatzu, Pallecchi, recupero 0'+4'

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C | Livorno-Olbia 3-3: gli amaranto buttano via i tre punti, Dubickas nel recupero regala il pari ed evita la sconfitta

LivornoToday è in caricamento