Lunedì, 14 Giugno 2021
Livorno Calcio

Livorno, settimana decisiva: oggi la fideiussione, poi il mercato e la nuova trattativa per la vendita della società

In giornata dovrebbero essere depositate le garanzie bancarie per iniziare a rinforzare la squadra. Ma a tenere banco è anche la situazione societaria e l'interessamento del petroliere Franco Favilla all'acquisto del club

La vittoria con l'Albinoleffe e l'abbraccio dei giocatori a fine partita sono il segnale che la squadra è ancora viva e non intende rassegnarsi a una retrocessione in serie D. E qualcosa di potenzialmente buono sembrerebbe muoversi anche intorno alla società, con la notizia anticipata dal sito amaranta.it e da Il Tirreno secondo cui ci sarebbe l'interesse di un grosso petroliere nei confronti del Livorno calcio. Franco Favilla, per l'esattezza, 54enne Ceo della Seasif Holding, una multinazionale con attività e interessi in vari settori, da quello immobiliare alla produzione e commercializzazione di commodities come appunto il petrolio e l'oro, di cui risulta essere il terzo produttore in Sud America con la sua società,.

Franco-Favilla-Seasif-Holding-2
(Franco Favilla - Foto francofavilla.com)

Caos Livorno, i tifosi contestano la società prima della gara con l'Albinoleffe: "Mai con voi". Video

Secondo quanto appreso, tuttavia, al momento saremmo solo alla fase conoscitiva, anche se l'imprenditore milanese, che a Livorno avrebbe interessi legati al porto e presumibilmente alla produzione di biocarburanti, ha già incontrato il sindaco Luca Salvetti e l'ex presidente Aldo Spinelli. Difficile, al momento, prevedere come potrà evolversi la situazione, considerato che inizialmente Favilla si sarebbe avvicinato semplicemente per un'eventuale sponsorizzazione più che per un ingresso in società che potrebbe comunque essere maturato in queste ore.

Ore decisive, queste, per rinforzare la squadra indipendentemente dagli sviluppi societari. Oggi, infatti, dovrebbe essere il benedetto giorno della fideiussione che, una volta depositata, consentirà al ds Raffaele Rubino di operare finalmente sul mercato. Il successo con l'Albinoleffe, fondamentale per una classifica ancora tremendamente deficitaria, non deve infatti ingannare: per salvarsi servono almeno cinque o sei giocatori da mettere a disposizione di Dal Canto. E questa, ormai, è l'ultima settimana utile.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Livorno, settimana decisiva: oggi la fideiussione, poi il mercato e la nuova trattativa per la vendita della società

LivornoToday è in caricamento