rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
Pallavolo

Serie A2, pazza Fonteviva: Brescia recuperata e battuta 3-2

Sotto di due set, la formazione di Montagnani dà vita ad una splendida rimonta contro la seconda forza del torneo

Una vittoria di carattere, cuore e orgoglio. L'Acqua Fonteviva torna al successo dopo quattro ko consecutivi e lo fa nel modo più incredibile: sotto di due set contro la seconda forza del torneo Brescia, la formazione livornese ha trovato la forza per rialzarsi e ribaltare il risultato, trionfando alla fine per 3-2. Dopo che i primi due parziali si erano conclusi con il punteggio di 23-25 e 22-25, i ragazzi di Montagnani si sono imposti con autorità sia nel terzo sia nel quarto set, vinti entrambi per 25-19. E anche nel tie break non c'è stata storia, con l'Acqua Fonteviva che ha schiacciato gli avversari per 15-19.

Una rimonta che ha fatto impazzire il pubblico presente e che non può non lasciare soddisfatto coach Montagnani, che così si è espresso al termine del match: "È stata una bella vittoria, contro un avversario che ha fatto una prima parte di stagione eccezionale e che si appresta a giocare i playoff per la Superlega. Nonostante il successo, ho però un po' di rammarico: vorrei veder giocare la squadra serena, conscia dei propri mezzi, trasportando in partita i colpi che vengono fatti in allenamento. Questa gara però probabilmente ci aiuterà a recuperare un po' di sicurezze. Dobbiamo sicuramente ancora migliorare: il primo set, ad esempio, lo abbiamo giocato bene, ma lo abbiamo perso per mancanza di lucidità. Poi però siamo stati bravi e vincere 3-2 dopo essere stati sotto per 0-2 non è semplice, ci vuole una grande forza d'animo. Adesso andiamo a giocarci i playoff per la prossima A2 avendo nel primo turno il vantaggio del fattore campo in caso di "bella". Speriamo che nella prossima partita alla Bastia, la prima della post season, il pubblico ci dia una mano".

IL TABELLINO:

ACQUA FONTEVIVA APUANA LIVORNO - CENTRALE DEL LATTE SFERC BRESCIA 3-2
Acqua Fonteviva Apuana Livorno: Briglia, Loglisci 2, Grieco, Paoli 10, Zonca 22, Bacci, Minuti, Wojcik 20, Pochini, Miscione 6, Jovanovic 6, De Santis 14, Facchini, Maccarone. All. Paolo Montagnani; 2° all. Franchi.
Centrale del Latte Sferc Brescia: Signorelli, Statuto, Rodella 1, Tiberti 3, Crosatti, Valsecchi, Bisi 12, Scanferla, Candeli 7, Milan 13, Cisolla 19, Mijatovic 6, Ghirardi. All. Roberto Zambonardi; 2° all. Iervolino.
Arbitri: Lorenzo Mattei (Macerata) e Maurizio Merli (Umbria 2);  addetto Video Check Roberto Tavarini
Parziali: 23-25; 22-25; 25-19; 25-19; 15-9.
Servizi err/punti: Fonteviva 23/5, Brescia 14/5
Muri punto: Fonteviva 14; Brescia 5.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A2, pazza Fonteviva: Brescia recuperata e battuta 3-2

LivornoToday è in caricamento