rotate-mobile
Pallavolo

Serie A2, Fonteviva batte Reggio Emilia sale al quarto posto

Nella diciannovesima giornata, importante successo per la squadra di Paolo Montagnani che ha la meglio sugli avversari al tie break

Una vittoria fondamentale, conquistata al termine di una gara combattuta punto su punto. L’Acqua Fonteviva Apuana Livorno ha battuto per 3-2 la Conad Reggio Emilia nella diciannovesima giornata del campionato di A2, portandosi momentaneamente al quarto posto in classifica. Un match decisosi solamente al tie break, con gli uomini di Paolo Montagnani che hanno avuto la meglio per 16-14 al termine di un set vissuto sul filo di lana. Ma è stata tutta la gara ad essere trascorsa all’insegna dell’equilibrio, con Jovanovic e compagni che, dopo essersi aggiudicati il primo set per 28-26,  hanno dovuto subire il sorpasso degli ospiti, capaci di imporsi nel secondo e nel terzo set con il punteggio di 20-25 e 22-25. Quando le sorti della sfida sembravano in mano a Reggio Emilia, i livornesi hanno trovato la forza di ribaltare il risultato, conquistando prima il quarto set per 25-21 e poi il sudatissimo tie break. Un successo che fa classifica e tanto morale, in vista di un acceso rush finale di stagione.

ACQUA FONTEVIVA APUANA LIVORNO – CONAD REGGIO EMILIA 3-2
Acqua Fonteviva Apuana Livorno:
Briglia, Loglisci, Grieco, Zonca, Bacci, Minuti, Miscione, Pochini, Jovanovic, Paoli, De Santis, Facchini, Maccarone. All. Paolo Montagnani; 2° all. Franchi.
Conad Reggio Emilia: Fabroni, Bellei G., Sesto, Torchia, Chadtchyn, Bellei A., Bellini, Benaglia, Silva, Ippolito, Morgese, Quarta. All. Vincenzo Mastrangelo; 2° all. Panciroli.
Arbitri: Marco Colucci (Basilicata) e Stefano Caretti (Roma);  addetto Video Check  Roberto Tavarini
Parziali: 28-26; 20-25; 22-25; 25-21; 16-14.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A2, Fonteviva batte Reggio Emilia sale al quarto posto

LivornoToday è in caricamento