Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

25 aprile 2019: "Bella Ciao" alla Festa della Liberazione

Dopo la deposizione delle corone al bassorilievo del partigiano, a Livorno la gente ha intonato il canto simbolo della Resistenza

 

È partito sopntaneamente tra la folla, con la banda che poi è andata dietro alla gente accompagnando quel canto di resistenza, simbolo della lotta partigiana. Dopo l'omaggio ai caduti per la liberazione dell'Italia dal nazifascismo, i presenti alle cerimonie del 74esimo anniversario della Festa della Liberazione hanno intonato "Bella Ciao", sventolando bandiere rosse e alzando al cielo gli striscioni delle varie associazioni che hanno partecipato al corteo. Un canto che, come più in generale la ricorrenza stessa del 25 aprile, è finito al centro delle polemiche nazionali.

Potrebbe Interessarti

Torna su
LivornoToday è in caricamento